Nostalgia

21.09.2022

di MarioMartone

con Pierfrancesco Favino, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno, Aurora Quattrocchi

Felice Lasco torna a Napoli dopo aver vissuto molti anni in Egitto per rivedere l’anziana madre che aveva lasciato all’improvviso quando era ancora un ragazzo. Nella sua città si perde tra le pietre delle case e delle chiese del rione Sanità, nelle parole di una lingua che sente estranea, ma che in realtà è la sua. L’uomo sembra rapito da una strana malìa e irrompono in lui i ricordi di una vita lontana trascorsa con Oreste, il migliore amico d’infanzia con il quale condivide un segreto. Quando è evidente che Napoli rappresenta per lui una vita ormai perduta e che dovrebbe tornare al più presto da dove è venuto, viene inchiodato dalla forza invincibile della nostalgia.

Gomorra - La serie completa

21.09.2022

Una spietata lotta per il potere tra clan camorristici in questa serie tratta dall'omonimo bestseller di Roberto Saviano. La famiglia Savastano, guidata da Pietro, è una delle più influenti e temute di Secondigliano. Braccio destro del boss è Ciro Di Marzio, "L'immortale", che deve seguire il futuro capo clan, Genny. A contendersi il controllo della zona c'è anche la cosca dei Conte, che farà tutto per prevalere sui rivali.

All'interno: l'esclusivo libretto fotografico della serie e 4 cartoline dei personaggi.

Il muto di Gallura

21.09.2022

di Matteo Fresi

con Andrea Arcangeli, Giovanni Carroni, Marco Bullitta

Questa storia, ambientata nella Gallura di metà Ottocento, ruota intorno alla faida che ebbe luogo tra le famiglie Vasa e Mamia, che causò la morte di oltre 70 persone. Bastiano Tansu è un personaggio realmente vissuto. Sordomuto dalla nascita, venne maltrattato ed emarginato finché la sua furia e la sua mira prodigiosa non divennero utili alla causa della faida. Il legame di sangue e l’assassinio di suo fratello Michele, lo annodano indissolubilmente ad uno dei due capi fazione, Pietro Vasa che lo trasforma nell’assassino più temuto dell’intera faida.Lo stato e la chiesa procedono per tentativi, spesso maldestri, per arginare l’ondata di terrore mentre le due fazioni si consumano a vicenda.

Giulia - Una selvaggia voglia di libertà

21.09.2022

di Ciro De Caro

con Rosa Palasciano, Valerio Di Benedetto, Fabrizio Ciavoni

Giulia, che è costantemente divisa tra il bisogno di sentirsi a casa, amata e una selvaggia e sacrosanta voglia di libertà, si ritrova letteralmente in mezzo ad una strada e inizia, in maniera tutta sua, a cercare un rifugio e un posto nel mondo. Tra un illusorio desiderio di maternità e qualche espediente per sbarcare il lunario, passa i giorni più caldi di una torrida estate romana con dei personaggi dall’esistenza vuota, inafferrabili puri e meravigliosi come lei. In una sospensione fatta di niente (e di tutto) Giulia comprende che sta a lei decidere come vivere, o non vivere, la vita.

Piccolo corpo

21.09.2022

di Laura Samani

con Celeste Cescutti, Ondina Quadri

Italia, 1900. La giovane Agata perde sua figlia alla nascita. Secondo la tradizione cattolica, l’anima della bambina è condannata al Limbo. Agata sente parlare di un luogo in montagna, dove i neonati vengono riportati in vita per un solo respiro, per battezzarli e salvare la loro anima. Intraprende il viaggio con il corpicino di sua figlia nascosto in una scatola e incontra Lince, un ragazzo solitario che si offre di aiutarla. Partono per un’avventura che permetterà ad entrambi di avvicinarsi al miracolo.

Ovosodo

21.09.2022

di Paolo Virzì

con Edoardo Gabbriellini, Claudia Pandolfi, Nicoletta Braschi

Piero, classe 1974, vive in un quartiere popolare di Livorno chiamato "Ovosodo", soprannome che viene affibbiato anche a lui durante ladolescenza perchè è un duro dal cuore tenero. Il padre di Piero è in carcere e, dopo aver perso la madre, il ragazzino cresce con la matrigna e un fratello ritardato. Tra il chiasso del condominio, i panni stesi, le gare di rutti con i coetanei, approda finalmente al Liceo, dove uninsegnante di lettere progressista lo guida all`amore per i libri e fa amicizia con Tommaso, un ragazzo ricco ed esibizionista che ha una cugina molto interessante...

Il grido

21.09.2022

di Michelangelo Antonioni

con Steve Cochran, Alida Valli

Aldo e Irma sono amanti; quando giunge la notizia che il marito della donna, da anni all'estero, è morto, l'uomo vorrebbe sposarla, ma Irma gli confessa di amare un altro. Sconvolto, Aldo intraprende un viaggio lungo la pianura padana insieme alla figlioletta. È l'occasione per conoscere altre donne, per condividere il proprio senso di solitudine e di emarginazione. Nessuno degli incontri però riesce ad allontanarlo dal suo passato con Irma che lo ossessiona profondamente. Deciso a tornare a casa, andrà incontro a un tragico destino.

Edipo re

21.09.2022

di Pier Paolo Pasolini

con Silvana Mangano, Franco Citti, Alida Valli, Carmelo Bene

Laio e Giocasta, regnanti in Tebe, apprendono da un oracolo che il loro figliolo Edipo ucciderà il padre e sposerà la madre. Incaricano pertanto un servo di uccidere il neonato sul monte Citerone. Ma questi, mosso da pietà, abbandona il piccolo che viene raccolto da un pastore di Corinto e consegnato al re che lo educa come un figlio. Recatosi tuttavia dall'oracolo di Apollo Edipo apprende l'orrendo vaticinio e, per sfuggire al tragico destino, si allontana da Corinto. Durante il suo peregrinare incontra Laio accompagnato da alcune guardie. Tra i due nasce una lite ed Edipo, senza conoscerne l'identità, uccide il vecchio re e la sua scorta. Giunto a Tebe, libera la città dalla Sfinge, un mostro orrendo, ed ottiene in tal modo la mano di Giocasta. Per porre fine ad una pestilenza poi Edipo interroga l'indovino Tiresia il quale, insieme ad un servo testimone del massacro, dimostrerà l'ineluttabile e tragica realtà. Trovata Giocasta impiccata nella reggia, Edipo si trafiggerà gli occhi.

Senza fine

12.09.2022

di Elisa Fuksas

con Ornella Vanoni, Elisa Fuksas, Samuele Bersani, Vinicio Capossela, Paolo Fresu

Una località termale fuori dal tempo, un hotel anni ’40, un luogo che sposta il presente chissà dove. Non il passato, la vita trascorsa di Ornella Vanoni, ma la rivelazione - attuale - della sua intimità, esibita attraverso una relazione: il rapporto con la regista. L’energia, il carattere, la musica, i confronti, il caldo, la fatica. Tutto viene ripreso senza risparmiare niente, nemmeno le discussioni tra Ornella ed Elisa. Il film asseconda quello che naturalmente Ornella genera e si piega all’imprevisto, al presente. E poi gli incontri con gli amici, i musicisti, Vinicio Capossela, Samuele Bersani, la tromba di Paolo Fresu che risuona negli spazi vuoti del grande albergo dove tra giornate identiche scandite da cure e trattamenti, prende spazio il racconto, la memoria, ma anche il futuro mentre Ornella si prepara a diventare creatura fantastica fatta di voce e sogno, destinata all’eternità.

Tapirulàn

12.09.2022

di Claudia Gerini

con Claudia Gerini, Claudia Vismara, Stefano Pesce, Maurizio Lombardi

Ogni giorno Emma fa counseling online correndo sul suo tapis roulant. Sblocca le vite degli altri mentre la sua resta immobile. Non esce mai di casa, e non fa entrare nessuno nella sua vita. Ma questo illusorio equilibrio si spezza quando sua sorella, dopo 26 anni di silenzio, irrompe nella sua fortezza con una richiesta insostenibile, che costringerà Emma ad affrontare i fantasmi del passato.

La cena perfetta

12.09.2022

di Davide Minnella

con Salvatore Esposito, Greta Scarano

Carmine, un camorrista dal cuore buono, gestisce un ristorante per riciclare soldi sporchi, e si ritrova a collaborare con Consuelo, una chef alla ricerca della perfezione. L’amore per il cibo e il sogno di conquistare una stella Michelin daranno ad entrambi una seconda possibilità e un’occasione di riscatto.

Rinascere

12.09.2022

di Umberto Marino

con Alessio Boni, Giancarlo Commare, Gea Dall'Orto, Francesca Beggio, Salvatore Nicolella

Manuel Bortuzzo è una promessa del nuoto, da poco si è trasferito a Roma per competere con i migliori rappresentanti della Nazionale Italiana e qui riesce a “fare il tempo” che lo porterà alle Olimpiadi. Proprio quando i sogni finalmente si stanno realizzando la vita del ragazzo cambia drasticamente: il 2 febbraio 2019 rimane vittima innocente e inconsapevole di un regolamento di conti fra balordi. Due colpi di pistola indirizzati alla persona sbagliata.

Vetro

12.09.2022

di Domenico Croce

con Carolina Sala, Tommaso Ragno, Marouane Zotti

La storia di una giovane hikikomori, definizione che si dà agli adolescenti che scelgono di trasformare la propria stanza in una prigione senza tempo. Lei, spiando i vicini di casa, si accorge che nellappartamento di fronte sta succedendo qualcosa di spaventoso. Ma il suo desiderio di indagare si scontrerà con l'impossibilità di uscire dalla propria stanza, e aprirà degli scenari inaspettati.

I complessi

12.09.2022

di Luigi Filippo D'Amico, Dino Risi, Franco Rossi

con Nino Manfredi, Ilaria Occhini, Ugo Tognazzi, Alberto Sordi, Paola Borboni

Tre spassosi episodi della commedia all'italiana che ruotano attorno al tema dei "complessi": dalla timidezza al pudore, passando per il disagio che solo una dentatura abnorme può dare.

Il giorno della civetta

12.09.2022

di Damiano Damiani

con Claudia Cardinale, Franco Nero, Lee J. Cobb

In un paesino della Sicilia, il capitano Bellodi deve indagare sull'omicidio di un imprenditore. Un informatore della polizia lo mette sulla strada giusta ma, una volta cominciate le indagini, il capitano incontrerà solo omertà o reticenze.

Il giardino dei Finzi Contini

12.09.2022

di Vittorio De Sica

con Dominique Sanda, Lino Capolicchio, Fabio Testi, Helmut Berger

L'aristocratica famiglia ebrea dei Finzi Contini vive a Ferrara, in una bellissima villa circondata da un grande parco. I giovani rampolli Micol e Alberto e i loro amici Giorgio e Giampaolo passano le giornate tra gli impegni della scuola, le partite a tennis e i primi turbamenti sentimentali. La loro spensierata e dorata esistenza viene travolta dallo scoppio della 2° Guerra Mondiale e dalla folle tragedia della deportazione e dei campi di sterminio.

Settembre

19.08.2022

di Giulia Louise Steigerwalt

con Fabrizio Bentivoglio, Barbara Ronchi, Thony

Accade in un giorno di Settembre che tre personaggi si accorgano che la vita in cui si ritrovano non è quella che sognavano. Che la felicità è un’idea lontana. Ma forse ancora possibile: Maria, grazie al compagno di scuola Sergio, viene finalmente notata dal ragazzo che le piace. Francesca, madre di Sergio, dopo il risultato di una visita medica inizia a guardare la sua vita, e non solo, con occhi diversi. Un rapporto nuovo e autentico inizia ad instaurarsi tra lei e Debora. Lo confessa una sera al suo medico Guglielmo, incontrato per caso in un bar, la cui vita, dopo il divorzio della moglie, trascorre nella più totale apatia e in compagnia di una prostituta. La storia di Francesca e la notizia di un flirt della giovane prostituta, lo risvegliano dal torpore e per la prima volta si sente in grado di dare una svolta alla sua vita.

Mancino naturale

30.07.2022

di Salvatore Allocca

con Claudia Gerini, Francesco Colella, Alessio Perinelli, Katia Ricciarelli, Massimo Ranieri

La determinazione di una madre sola disposta ad andare oltre alle sue possibilità pur di dare a suo figlio una chance nello spietato mondo del calcio professionistico. Ma dietro a questo sogno c’è un conto aperto col passato che Isabella, proprio per il bene del figlio, sarà costretta a regolare.

I giganti

30.07.2022

di Bonifacio Angius

con Bonifacio Angius, Stefano Deffenu, Michele Manca, Riccardo Bombagi, Stefano Manca

Una rimpatriata tra vecchi amici. Una casa sperduta in una valle dimenticata dal mondo. Tanti ricordi, piombo, e storie d'amore dall'abisso.

Lasciarsi un giorno a Roma

30.07.2022

di Edoardo Leo

con Edoardo Leo, Marta Nieto, Claudia Gerini, Stefano Fresi

Quanto è difficile separarsi dopo un lungo rapporto, dopo dieci anni di convivenza o di matrimonio? Quanto è difficile trovare le parole, i modi? Quanto è complicato voler lasciare un uomo senza farlo soffrire? E se un giorno, in un momento di disperazione e solitudine si scrivesse ad una posta del cuore? Per sfogarsi o per trovare qualcuno che ci suggerisse come fare, come riuscire a separarci senza far soffrire il nostro partner? Ma soprattutto cosa succederebbe se quella lettera anonima arrivasse proprio al nostro compagno?

Corro da te

11.07.2022

di Riccardo Milani

con Pierfrancesco Favino, Miriam Leone

Bello, sportivo, single incallito e seduttore seriale, Gianni è un quasi cinquantenne in carriera a capo di un importante brand di scarpe da running che vanta tra i suoi testimonial i più grandi atleti del momento. Disposto a tutto pur di conquistare la giovane donna di turno, per una serie di circostanze arriva a fingere di essere costretto su una sedia a rotelle questa volta puntando tutto sulla pietà, per lui l’unico sentimento che è possibile provare nei confronti di un disabile. Ma quando incontra Chiara, una donna solare e dinamica, musicista per lavoro e tennista per passione nonostante l’incidente che l’ha resa paraplegica, inizia a provare per lei tutt’altro tipo di sentimenti.

Si vive una volta sola

11.07.2022

di Carlo Verdone

con Carlo Verdone, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Max Tortora

Umberto, Lucia e Corrado scoprono che il loro collega e amico Amedeo è malato, ma non hanno il coraggio di dirglielo. Per questo motivo organizzano un viaggio al Sud, che diventa un'avventura indimenticabile per il gruppo.

Solo per passione - Letizia Battaglia fotografa

11.07.2022

di Roberto Andò

con Isabella Ragonese, Paolo Briguglia, Roberta Caronia, Enrico Inserra, Fausto Russo Alesi

Il percorso umano e artistico di Letizia Battaglia: la sua vita a Palermo e l’enorme talento come fotoreporter nel raccontare la crudeltà della mafia e la Sicilia della sua epoca. Una serie per rendere nota al grande pubblico la storia di una donna con un temperamento fuori dall’ordinario e l’esemplare affermazione in un ambito artistico difficile che la consacrerà come una delle più grandi fotografe del mondo.

Leonora addio

04.06.2022

di Paolo Taviani

con Fabrizio Ferracane, Matteo Pittiruti, Dania Marino, Dora Becker, Claudio Bigagli

"Leonora addio" racconta la rocambolesca avventura delle ceneri di Pirandello e il movimentato viaggio dell’urna da Roma ad Agrigento, fino alla tribolata sepoltura avvenuta dopo quindici anni dalla morte. E a chiudere il film, l’ultimo racconto di Pirandello scritto venti giorni prima di morire: “Il chiodo” dove il giovane Bastianeddu, strappato in Sicilia dalle braccia della madre e costretto a seguire il padre al di là dell’oceano, non riesce a sanare la ferita che lo spinge a un gesto insensato.

Vostro Onore - Stagione 1

04.06.2022

di Alessandro Casale

con Stefano Accorsi, Barbara Ronchi, Francesco Colella

Vittorio Pagani, giudice milanese noto per la sua integrità, è in corsa per la carica di presidente del Tribunale di Milano. La recente scomparsa della moglie, ha segnato dolorosamente la sua vita e complicato il già difficile rapporto con suo figlio Matteo. Quando Matteo investe con la macchina il giovane esponente di una famiglia criminale, Vittorio si scopre pronto a tutto pur di proteggerlo. I Silva sono una vecchia conoscenza del giudice: è stato lui infatti quando era PM, a smantellarne l’organizzazione arrestandone il capoclan. Per questo sa bene che, se i Silva scoprissero chi è stato a causare l’incidente, non esiterebbero un solo istante a vendicarsi, uccidendo Matteo. Ne scaturisce così una drammatica vicenda in cui il giudice e l’uomo si fronteggiano in uno scontro serratissimo.

Il buco

04.06.2022

di Michelangelo Frammartino

con Nicola Lanza, Antonio Lanza, Leonardo Larocca

Durante il boom economico degli anni ’60, l’edificio più alto d’Europa viene costruito nel prospero nord Italia. All’altra estremità del paese nell’agosto del 1961 un gruppo di giovani speleologi visita l’altopiano calabrese e il suo incontaminato entroterra immergendosi nel sottosuolo di un Meridione che tutti stanno abbandonando. Scoprono così coi suoi 700 metri di profondità una delle grotte più profonde del mondo, l’Abisso del Bifurto dell’altopiano del Pollino, sotto lo sguardo di un vecchio pastore, unico testimone del territorio incontaminato.

Ero in guerra ma non lo sapevo

04.06.2022

di Fabio Resinaro

con Francesco Montanari, Laura Chiatti, Maria Vittoria Dallasta

Milano, fine anni 70. Pierluigi Torregiani, un gioielliere che si è fatto da sé, subisce un tentativo di rapina in cui muore un giovane bandito. Non è stato lui a sparare, ma molti giornali lo accusano di essere un giustiziere borghese. La tensione politica dellepoca lo rende un obiettivo perfetto per i PAC, gruppo di terroristi guidato da Cesare Battisti, che individuano in lui un colpevole da punire. Torregiani e la sua famiglia ricevono minacce di morte: il pericolo è così concreto che gli viene assegnata una scorta. Ma le intimidazioni non si fermano: sempre più invasive, lo condizionano nel lavoro e soprattutto nei rapporti con i famigliari, che si consumano fino a sfiorare la rottura. Ero in guerra ma non lo sapevo racconta un uomo che, sotto attacco suo malgrado, vive una profonda crisi famigliare che si ricompone solo dopo la sua morte, avvenuta per mano di sedicenti rivoluzionari.

A muso duro - Campioni di vita

04.06.2022

di Marco Pontecorvo

con Flavio Insinna, Paola Minaccioni, Claudia Vismara, Francesco Gheghi, Matteo Bianchi

Ispirato alla storia vera di Antonio Maglio, medico e dirigente INAIL che dedica la vita al pieno recupero sociale delle persone disabili. Partendo dall’idea che lo sport possa essere un potente ed essenziale strumento riabilitativo, alla fine degli anni ’50 il professor Maglio crea una struttura all’avanguardia apprezzata a livello nazionale e internazionale. Nel 1960, con pochi mezzi e superando difficoltà di ogni genere, riesce a far disputare a Roma la prima Paralimpiade del mondo. Ribaltando il concetto di disabilità immagina, concepisce e organizza un torneo internazionale al quale parteciparono quattrocento atleti provenienti da ventitré nazioni e oltre cinquemila persone seguirono le gare. Per la prima volta degli “invalidi” uscirono dai luoghi che li confinavano per mostrarsi al mondo nella loro pienezza di uomini e donne. E per la prima volta il mondo li guardò come tali.

Màkari - Stagione 2

04.06.2022

di Michele Soavi

con Claudio Gioè, Domenico Centamore, Ester Pantano, Antonella Attili, Filippo Luna

Saverio continua la sua bella vita di scrittore squattrinato a Màkari anche se Suleima, la donna che gli ha rubato il cuore, si è trasferita a Milano da quasi un anno. Finalmente un progetto la riporta in Sicilia, anche se purtroppo insieme al suo fascinoso e ricchissimo capo, Teodoro Bettini, di cui Saverio è gelosissimo. Ma non è solo Teodoro a minacciare la felicità di Saverio: Suleima è ormai pronta a spiccare il volo e lui dovrà lottare per non perderla e soprattutto per non cadere nei soliti maledetti errori. In questa nuova stagione, Saverio non dismetterà comunque i panni dell’investigatore e i tre nuovi casi che dovrà risolvere con l’inseparabile Piccionello lo confermeranno un detective, magari un po’ strampalato e picaresco, ma straordinariamente acuto e tenace.