Marcello Fera - Piccoli Arcani - Chamber Music 2003-2023 Da Vinci Classics
cover of article Genere: Contemporaneo
Tracklist non disponibile

WG Image CD CHF 24.70

Note

Il compositore e violinista Marcello Fera ha creato le musiche di questo album partendo da un recital per violino solo, i cui brani vennero scritti tra il 2020 e il 2022. La genesi di questo lavoro, Canti dal silenzio, risale al periodo dei lockdown per coronavirus, quando il compositore trovò una chiesa dove poter andare a improvvisare. Altri lavori di questo album sono ispirati dalla collaborazione del compositore con la poetessa Roberta Dapunt e la sua voce. Altri ancora prevedono la presenza di un ensemble da camera (con varie combinazioni di violino, violoncello, clarinetto e contrabbasso) e sono ispirati da una varietà di stimoli e suggestioni letterarie, filosofiche e sociologiche. Infine, vi sono altri due lavori in cui Fera reinterpreta la musica antica: in un caso ispirandosi a Monteverdi, nell'altro a Francesco Landini. L'album è completato da una "sacra conversazione", un dialogo a due voci tra violino e violoncello, che allude ancora una volta a un'opera poetica della Dapunt. L'insieme di queste opere rivela il mondo estetico e filosofico del compositore e la sua convinzione che la musica sia solo un momento nel tempo, incorniciato da due enormi ali di silenzio.