J-Ax 2021
SurreAle Columbia
cover of article Genere: Hip Hop, Pop, Rock
SurreAle
1.Skit
2.Amo l'odio
3.Salsa (feat. Jake La Furia)
4.Sono un fan
5.Tifo Italia
6.Un tera di felicità (feat. Ermal Meta)
7.Stronzy
8.Che classe (feat. Francesco Sarcina)
9.I film di Truffaut
10.Canzone Country (feat. Federica Abate)
11.Voglio la mamma

ReAle
1.Mainstream (La scala sociale del Rap)
2.Supercalifragili (feat. Annalisa e Luca Di Stefano)
3.Quando piove, diluvia
4.Beretta (feat. Boomdabash)
5.Pericoloso (feat. Chadia Rodriguez)
6.La mia hit (feat. Max Pezzali)
7.Siamesi (feat. Paola Turci)
8.Reale
9.Cristoforo Colombo (feat. Sergio Sylvestre)
10.Fiesta! (feat. Il Cile)
11.Cuore a lato (feat. Enrico Ruggeri)
12.Per sempre nell'83 (feat. Il Pagante)
13.Redneck (feat. Jake La Furia)
14.Il terzo Spritz
15.Sarò scemo
16.A me mi
17.Ostia Lido
18.Tutto tua madre

WG Image 2 CD CHF 23.90

Note

J-Ax presenta il suo nuovo progetto discografico "SurreAle". L'album nasce come re-pack di "ReAle" ma fin da subito prende una nuova forma grazie al fiume in piena di creatività del cantautore che, nel periodo di lockdown, sente la necessità di trasformare la mancanza di libertà in un'opportunità per comunicare ancora più intensamente con i suoi fan che da quasi tre decenni lo amano incondizionatamente e fedelmente.

Il progetto "SurreAle" da riedizione standard diventa un vero e proprio nuovo lavoro discografico composto da 11 tracce di cui fanno parte oltre a 9 brani inediti "Voglio la mamma" e la hit "Salsa (feat Jake La Furia)". In "SurreAle" il cantautore milanese traduce come di consueto la sua poliedricità artistica spaziando tra generi ed esprimendo la sua capacità di raccontare e giocare attraverso varie sonorità e ritmi. Se il rap e il rock non possono mai mancare nel suo linguaggio musicale sono tante le incursioni nell'universo del pop, del country, del reggaeton e del soul motown.

Anche questa volta J-Ax non delude il suo pubblico e pigia l'acceleratore con l'impellente urgenza di raccontarsi nel profondo e di rileggere la realtà attraverso la sua sensibilità artistica. L'esperienza di diventare papà viene raccontata con intensa lucidità nel toccante pezzo autobiografico "Tutto tua madre", brano che chiude l'album "ReAle", pubblicato appena prima del dilagare della pandemia. La successiva esperienza in prima persona del Covid ha dato un significato ancora più profondo al suo ruolo paterno. La paura di lasciare il figlio orfano e la rabbia di sentirsi abbandonato dallo Stato ha portato Alessandro a raccontare il suo vissuto in musica nell'intimo e intenso brano "Voglio la mamma" che - come a completare un cerchio - chiude il re-pack "SurreAle".

Anche in questo suo ultimo lavoro, il cantautore utilizza un linguaggio sarcastico e dissacrante per trasmettere attraverso la cosiddetta musica leggera cose che leggere non sono come diceva Rino Gaetano, uno degli artisti di riferimento di Ax con cui da sempre condivide l'anima scanzonata e l'amore per il nonsense che cela contenuti profondi e mai scontati.