MiCO 2021
MiCO Abeat
cover of article Genere: Jazz
Tracklist non disponibile

WG Image CD CHF 29.30

Links

-

Note

Michele Santoriello, in arte MiCO è compositore, bassista e produttore. Artista poliedrico che, ancorato alla tradizione umanistica della sua terra, le marche, Urbino e d’intorni, unisce diversi spiriti, pensieri, forme e linguaggi musicali in un’unica direzione sonora e ritmica. Ispirato dal funk, stimolato dal nu soul e dalla fusion, legato da un amore viscerale per il pop di Stevie Wonder, MiCO traduce in musica sensazioni, scenari e momenti di vita vissuta. La musica di MiCO profuma di positività, vita, energia. Un album che racchiude tutto sè stesso e la propria ricerca umana, spirituale ed artistica. L’elemento improvvisativo è garantito ai massimi livelli; l’apporto espressivo di Massimo Valentini ai sax, e del campione internazionale della tromba, Fabrizio Bosso, donano rapimento. Il piano sonoro è fulgido, limpido, arricchito da un senso di arrangiamento compiuto e chiaro, sostenuto ritmicamente in maniera impeccabile. Un disco godibile pieno di ritmo e pathos, ed allo stesso tempo fuori dai canoni tradizionali. Un disco che sembra “vintage” per certi versi e che invece rappresenta una summa di quanto le ultime decadi hanno saputo regalarci nei momenti migliori, riassumendo una dimensione di multuculturalità, di fusione di elementi e di sonorità.

La speciale cura in fase di registrazione, conferisce un valore anche audiofilo, doppiamente interessante per l’uso sapiente di dinamiche caratterizzate anche da impianto ed impatto ritmico notevole molto ben gestite ed equilibrate.