Rêverie Italien Da Vinci Classics
cover of article Genere: Classico
Tracklist non disponibile

WG Image CD CHF 25.00

Links

-

Note

Il chitarrista Vincenzo Sandro Brancaccio, qui al suo primo disco, decide di portarci in un viaggio personale e sentito nel mondo della chitarra affrontando alcune pagine che dall’Ottocento ad oggi hanno fatto la storia dello strumento stesso. Partendo dalla Rossiniana di Giuliani fino ad arrivare ai lavori di Tarrega, Castelnuovo-Tedesco e D’Angelo, Brancaccio sottolinea in modo elegante l’unicità della chitarra come strumento stand-alone per antonomasia, ribadendone il primato pressoché unico tra gli strumenti musicali, andando ad offrire uno stile esecutivo che si colloca a metà tra l’ideale concezione virtuosistica e la ricerca musicale dietro di esso che permea in modo pressoché costante tutte le composizioni scelte. Allo stesso modo sottolinea come lo strumento stesso, nato idealmente in terre assai lontane, proprio in quel d’Italia sia riuscito ad acquisire quel primato e quell’evoluzione che ne hanno fatto oggi oltre allo strumento più popolare, anche uno dei più amati e studiati.