È bello perdersi  Novità  Betty Wrong
cover of article Genere: Ballo, Folk, Punk, Sanremo 2021
Disco 1 - È bello perdersi
1.La nave sul monto
2.La ballerina sinuosa
3.Capelli blu
4.Marisa e temporale
5.È bello perdersi
6.Valzer d'Africa
7.Odiarsi
8.Amarsi come una regina
9.Ninna nonna nanna
10.Bianca luce nera (feat. Davide Toffolo)

Disco 2 - Si ballerà finché entra la luce dell'alba
1.Il ballo della rosa
2.Mia cara gioventù
3.Il giocoliere
4.Milanesiana di Riviera
5.Il ballo e le lucciole in giardino
6.Maggio mese gentile
7.Dolore
8.Non partir
9.Primavera notturna
10.Medley Rosamunda

WG Image 2 CD CHF 23.90

Note

Lo sperimentatore e polistrumentista Mirco Mariani, la star del liscio Moreno il Biondo e la "Voce di Romagna mia nel mondo Mauro Ferrara" sono gli Extraliscio, in gara al 71° Festival di Sanremo con il brano "Bianca luce nera" (feat. Davide Toffolo)", prodotti da Elisabetta Sgarbi con la sua Betty Wrong Edizioni Musicali. Motore inesauribile di arte e cultura, fondatrice e direttrice de La nave di Teseo Editore e del Festival Internazionale La Milanesiana, Presidente dell'Ente di Gestione dei Sacri Monti, Elisabetta Sgarbi con gli Extraliscio lancia il liscio nel futuro. La musica che ha fatto ballare intere generazioni incontra le chitarre noise, l'elettronica, il rock, il pop in un'esplosione di suoni, ironia, gioia e libertà!

Con Mirco Mariani, Moreno il Biondo (entrambi fondatori e ideatori del progetto musicale Extraliscio) e Mauro Ferrara, sul palco dell'Ariston salirà anche Davide Toffolo, voce e chitarra dei Tre Allegri Ragazzi Morti, stimato fumettista, personificazione del connubio tra musica indipendente e fumetto con la sua nota maschera a forma di teschio indossata in ogni performance.

Il brano "Bianca luce nera" è stato composto da Mirco Mariani e da lui scritto con Pacifico ed Elisabetta Sgarbi. Il nuovo album in CD e vinile "È bello perdersi", l'album di inediti degli Extraliscio, un doppio disco diviso in due parti: "È bello perdersi" e "Si ballerà finché entra la luce dell'alba".

Il progetto Extraliscio ha preso forma nel 2014 grazie all'incontro tra Mirco Mariani (sempre alla ricerca di nuovi orizzonti da esplorare, diplomato al Conservatorio, compositore raffinato, conoscitore e collezionista di strumenti antichi e rari) e Moreno il Biondo (leggendario capo orchestra di Casadei anni '90 e fondatore dell'Orchestra Grande Evento), avvenuto grazie a Riccarda Casadei, figlia di Secondo Casadei. A loro, si è unito Mauro Ferrara che già cantava nell'Orchestra di Moreno. Convinto che la musica romagnola abbia ancora molto da dire e si fondi su un linguaggio sincero che non perde la sua peculiarità quando si incontra/scontra con altri generi musicali, Mirco Mariani ha trovato nella passione e nella dedizione per il liscio di Moreno Il Biondo e Mauro Ferrara gli ideali compagni di viaggio.

Gli Extraliscio arrivano da un 2020 di grandi soddisfazioni e successi. Sono stati i protagonisti del film di Elisabetta Sgarbi "Extraliscio - Punk da Balera. Si ballerà finché entra la luce dell'alba" che è stato presentato in anteprima alle Giornate degli Autori nell'ambito della 77° Mostra del Cinema di Venezia. Il docu film arriverà al cinema distribuito come evento da Nexo Digital nella primavera/estate 2021. Gli Extraliscio hanno composto la canzone ufficiale del Giro d'Italia 103 "GiraGiroGiraGi", le cui parole sono il frutto dell'inedita collaborazione tra lo scrittore e autore di testi Pacifico, il compositore Mirco Mariani e l'editrice e regista Elisabetta Sgarbi. Il video della canzone è stato curato da Michele Bernardi e Davide Toffolo, che hanno curato successivamente anche il video della cover di "Sbagliato" di Jovanotti, hit trasformata in punk da balera. Sempre nel 2020 è uscito il terzo album degli Extraliscio "Punk da Balera", che è stato anticipato dal singolo "Merendine blu" con le voci di Orietta Berti e Lodo Guenzi (Lo Stato Sociale). Gli Extraliscio hanno firmato, scritto ed eseguito alcuni brani della colonna sonora di "Lei mi parla ancora", il film scritto e diretto da Pupi Avati, tratto dall'omonimo libro di Giuseppe Sgarbi, disponibile su Sky Cinema e in streaming su Now TV.