Pracina Stomp Felmay
cover of article Genere: Blues, Folk, Musica d'autore
1.Anniversary Reel
2.You Were Right
3.Slow Dance
4.I Kinda Like It
5.Cold Dark Grave
6.Visa Application Blues
7.Nowhere
8.For What It's Worth
9.Pracina Stomp
10.Passa o Diao
11.Over's Under
12.Out of Texas

WG Image CD CHF 26.50

Note

Fin dal 1985 Paolo Bonfanti e Martino Coppo hanno incrociato le loro strade musicali in diverse occasioni, fino alla decisione di costituire un duo in cui riversare tutta la loro poliedricità e le passioni musicali comuni. Nel 2014 hanno inciso il loro primo CD "Friend of a Friend" ottimamente accolto da critica e pubblico. Ed eccoci a "Pracina Stomp", il loro nuovo e scintillante album, ispirato al genere Americana, una musica che incorpora vari stili delle radici (folk, blues, bluegrass, country…) uniti per creare un suono originale ed attualissimo, seppur rispettoso delle tradizioni. In questo solco stilistico, il nuovo disco si compone quasi interamente di eccellenti composizioni originali: più orientate al blues (I Kinda Like It, Over’s Under) o all’american songwriting (You Were Right, Nowhere) quelle di Paolo, più vicine al bluegrass (Anniversary Reel, Pracina Stomp, Visa Application Blues) quelle di Martino. E c’è ancora spazio per emozionanti ballate in collaborazione con altri autori: Slow Dance di Coppo & Weatherford, Cold Dark Grave di Silvio Ferretti e For What It’s Worth di Christoffer Olsson.

L’album è stato prodotto dal leggendario musicista e produttore Larry Campbell. Come produttore Larry ha vinto ben tre Grammy Awards per gli ultimi dischi di Levon Helm (The Band) ed ha messo la sua firma sugli albums di The Dixie Hummingbirds, Hot Tuna, David Bromberg, Jorma Kaukonen, Happy Traum e tanti altri. Come musicista ha fatto parte per otto anni della band di Bob Dylan ed ha suonato in tour con Elvis Costello, Emmylou Harris, Phil Lesh, Little Feat, Hot Tuna, Jackson Browne... Le registrazioni si sono svolte alla Cascina Pracina, tra i boschi dell’Alto Monferrato. In passato era tradizione che la comunità rurale si ritrovasse qui il sabato sera per fare musica, mangiare, bere e stare in allegria. E così è stato anche per queste sessions. In questa magica atmosfera Paolo & Martino hanno compiuto un piccolo miracolo musicale costruito con indiscutibile virtuosismo, cuore e buone vibrazioni. Coadiuvati dalla geniale produzione di Campbell (che presta anche violino e voce) e da un nucleo di esperti session-men, licenziano un album di grande spessore che rimarrà negli annali di questo genere musicale, imperdibile per tutti gli appassionati del genere ed affascinante per ogni amante della buona musica.

Dice Larry Campbell in una recente intervista a La Stampa a proposito dell’album: “E’ Americana fatta in Italia, bellissima!”