Giuseppe Testa - Clarinet Works  Novità  Da Vinci Classics
cover of article Genere: Classico
Tracklist non disponibile

WG Image CD USD 33.00

Condividere

Links

-

Note

Domenico Calia nasce nel 1985 ed inizia giovanissimo lo studio del clarinetto. Si diploma nel 2003 presso il conservatorio V. Bellini di Caltanissetta e Si perfeziona sotto la guida dei maestri: Giuseppe Garbarino, Vincenzo Paci, Angel Jean Cino, Massimo Scorretti, Italo Capicchioni, Cristian Chiodi Latini, Antonino Lampasona e Crescenzo Langella. Concertista poliedrico con un ampio repertorio che spazia dalla musica classica a quella moderna e contemporanea di cui è uno specialista. esecutore delle piu’ innovative tecniche quali: suono ombra, suono rotto, sequenza di suoni su un suono tenuto, suoni multipli. Ispiratore di brani e profondamente stimato da diversi autori contemporanei, solo nell’ultimo anno autori del panorama internazionale hanno dedicato a lui più di 40 pezzi. Si è esibito con solisti di chiara fama come Marco Pierobon, Milva, Andrea Noferini, Nina Beilina, Ettore Pellegrini. Ha avuto l’onore di suonare sotto la direzione di grandi direttori quali Donato Renzetti, Vlad, Massimiliano Caldi, Daniel Agiman, Rafail Pylarinos, Michele Vitti, Alessandro Tortato, Mauro Vidoni, Luca Ferrari, Gianfranco Spinnato Angelo Sormani, ecc…

Giuseppe Testa nato a Cefalù il 1967, ha conseguito i diplomi di Clarinetto, Direzione e musica corale, Strumentazione per banda e Composizione. Alterna l’attività di clarinettista a quella di compositore e direttore. Attualmente è direttore della Banda musicale S Cecilia di Cefalù (PA) e della Storica Banda musicale F. Bajardi di Isnello (PA). Ha composto, diretto e collaborato con musicisti di fama nazionale e internazionale. Ricerca e conoscenza muovono la sua musica, lo spingono ad affrontare linguaggi diversi personalizzandoli, con l’obiettivo, comunque, di comunicare emozioni. Ha al suo attivo oltre 170 composizioni tra brani per orchestra, coro, symphonic band e varie formazioni cameristiche. Alcune sue composizioni sono state eseguite in Argentina ed altre in alcune trasmissioni televisive Rai e Fininvest ed alcune dalla Banda dell’Esercito.