Emanuele Barbella - Six Violin Sonatas Da Vinci Classics
cover of article Genere: Classico
Tracklist non disponibile

WG Image CD CHF 23.90

Links

-

Note

Emanuele Barbella è rimasto fino ad oggi uno dei compositori meno noti tra quelli che hanno attraversato l’enorme biografia mozartiana. Violinista di talento, amico di Charles Burney, grazie a questo singolare musicista sono arrivate sino a noi testimonianze sulla vita musicale napoletana del 1700 che sarebbero state altrimenti perdute nella storia.

Vengono presentate nel disco sei sonate per violino solo che vanno ad inserirsi in quel grande mosaico di riscoperta musicale che, insieme a capolavori assoluti oggi finalmente riscoperti e riconosciuti, ha restituito perle di assoluta bellezza e qualità come queste. Queste sei sonate spiccano attraverso la freschezza dell'inventiva e la continua qualità melodica che sgorga naturale in naturale bellezza come in una fontana della Reggia di Caserta.

L’ensemble barocco Mvsica Perdvta con Vincenzo Bianco al violino non si smentisce e mantiene fede all'assoluta qualità interpretativa che ha contraddistinto le loro passate produzioni, tutte contraddistinte da una eccezionale attenzione tanto al suono quanto alla corretta ricerca interpretativa.