Timoria 1993
Viaggio senza vento (25th Anniversary Edition)  Novità  Universal
cover of article Genere: Pop, Rock
CD 1
1.Senza vento
2.Joe
3.Sangue impazzito
4.Lasciami in down
5.Il guardiano di cani
6.La cura giusta
7.La fuga
8.Verso Oriente
9.Lombardia
10.Campo dei fiori jazz band
11.Freedom
12.Il mercante dei sogni
13.La città del sole
14.La città della guerra
15.Piove
16.Il sogno
17.Come serpenti in amore
18.Frankenstein
19.La città die Eva
20.Freiheit
21.Il guerriero

CD 2
1.Angel
2.I Can't Explain
3.Senza vento (Demo)
4.Sangue impazzito (Demo)
5.La cura giusta (Demo)
6.Verso Oriente (Demo)
7.Lombardia (Demo)
8.Freedom (Demo)
9.La città del sole (Demo)
10.Piove (Demo)
11.Il sogno (Demo)
12.Come serpenti in amore (Demo)
13.Taruni Taruni (Canto Bengalese) (Demo)

WG Image 2 CD USD 35.40

Condividere

Note

25th Anniversary Remastered Edition 2018

“Viaggio senza vento”, pubblicato nell’ottobre 1993, è l’album che consacrò la band bresciana facendola diventare un punto di riferimento per la musica rock in Italia grazie anche ai brani “Senza vento” e “Sangue Impazzito”. Il disco, vero e proprio concept album, scritto e arrangiato dagli stessi Timoria, vede la partecipazione di Eugenio Finardi e di Mauro Pagani. I Timoria, formatisi a metà degli anni Ottanta, entrano in studio per registrare “Viaggio senza vento” nel giugno del 1993 con alle spalle tre album, una partecipazione al Festival di Sanremo tra le giovani proposte che vale alla band un Premio della Critica istituito appositamente per loro, collaborazioni con Ligabue e Gianni Maroccolo e lunghi tour sempre più affollati.

Per questa ripubblicazione in occasione del 25° anniversario, sono previste tre edizioni: il doppio CD con l’album rimasterizzato dai nastri originali e l’aggiunta di un bonus disc con il brano inedito “Angel”, la cover di “I Can’t Explain” degli Who e le versioni demo di 11 brani, la versione in doppio LP in vinile da 180 grammi disponibile ora per la prima volta e un box deluxe in edizione limitata e numerata contenente il doppio CD, il doppio LP in vinile giallo, un poster del tour di “Viaggio senza vento” e un esclusivo book di 56 pagine con foto inedite dagli archivi dei Timoria e le testimonianze dei cinque membri della band, di Mauro Pagani e di Eugenio Finardi.

L’inedita “Angel”, la cui base strumentale venne registrata durante le sessioni di “Viaggio senza vento” nel 1993, fu portata a termine solo nell’aprile dell’anno successivo quando, alla notizia della morte di Kurt Cobain, Pedrini ne scrisse di getto il testo per completare e registrare il brano. Ritrovato negli archivi di Universal Music, il brano, per cui è stato appositamente realizzato anche un video.