Pictures at an Exhibition (MC)  Novità  AMS
cover of article Genere: Progressive
Tracklist non disponibile

WG Image MC USD 32.30

Condividere

Links

>> Facebook

Note

Nel 2016 l'esordio dei Winstons giunse come un fulmine a ciel sereno nel panorama rock italiano, e fece quasi gridare al miracolo, riuscendo nell'impresa di unire due mondi musicali spesso considerati agli antipodi, l'indie e il rock progressivo; il mix di sonorità canterburiane (Soft Machine in primis) e psichedeliche (The Doors e The Beatles su tutti) offerto da questo nuovo trio risultò infatti essere davvero particolare e originale.

Ma ancor prima dell'omonimo debutto i Winstons avevano già offerto dal vivo nel novembre 2015 la propria personale rilettura di "Quadri da un'esposizione" del compositore russo Modest Petrovič Musorgskij. Oggi, quell'operazione è immortalata su disco, rinnovando dunque il sodalizio tra AMS Records e il trio di Enrico Gabrielli (tastiere, fiati), Roberto Dell'Era (basso, voce) e Lino Gitto (batteria, voce).

Un titolo come "Pictures at an Exhibition" e il termine 'prog' non possono che rievocare l'omonimo LP degli Emerson, Lake & Palmer, e infatti non mancano punti di contatto con il celebre gruppo inglese; ma c'è di più in questa release, grazie in particolare al violino di Roberto Izzo e alla presenza di Roberto De Gennaro (vibrafono, percussioni), che collabora con Enrico Gabrielli al progetto Esecutori di Metallo su Carta (EdSmC) e costituisce l'anima 'contemporanea' e avanguardistica di questo lavoro.

"Pictures..." non è eccezionale solo nell'aspetto musicale, ma anche in quello grafico, grazie alla meravigliosa illustrazione realizzata da Jessica Rassi nel suo studio The Giant's Lab.