La voce del padrone - Un adattamento gentile Private Stanze
cover of article Genere: Musica d'autore
1.Summer on a solitary beach
2.Bandiera bianca
3.Gli uccelli
4.Cuccuruccù
5.Segnali di vita
6.Centro di gravità permanente
7.Sentimiento nuevo

WG Image CD USD 32.10

Condividere

Links

>> Facebook

Note

Il nuovo album di Fabio Cinti è un adattamento per sei strumenti (quartetto d’archi, pianoforte e voce) de “La voce del padrone”, l’album capolavoro di Franco Battiato pubblicato nel 1981, una vera pietra angolare della discografia italiana. L’uscita album è anticipata dalla messa in onda di ‘Centro di gravità permanente’, scelta iconicamente come primo singolo.

Fabio Cinti promuoverà il suo lavoro in maniera congiunta con il musicista/scrittore Fabio Zuffanti, dato che entrambi, per un caso fortuito, si sono trovati a pubblicare due lavori legati all'universo di Franco Battiato: Fabio Cinti il disco “La voce del padrone - Un adattamento gentile”, Fabio Zuffanti il libro “La voce del padrone: 1945 - 1982, Nascita, ascesa e consacrazione del fenomeno”, che analizza in maniera dettagliata la carriera dell'artista siciliano dalla nascita all'esplosione de “La voce del padrone”. L'album più celebre di Battiato (nonché uno dei più venduti nella storia della discografia italiana) diventa quindi il pretesto per presentare in maniera congiunta disco e libro, preludio a future collaborazioni musicali da parte dei due autori.