Maisie 2018
Maledette rockstar Snowdonia
cover of article Genere: Indie, Pop, Rock, Sperimentale
CD 1
1.Benvenuti in paradiso
2.Maledette rockstar
3.Sono sempre i migliori che se ne vanno
4.Dio è morto
5.Madama Dorè
6.Io sono una rockstar
7.Che fico!
8.Vincenzina e il Call Center (Versione uguale)
9.Certe notti
10.Un programma politico sintentico, inefficace ma divertente
11.Saggio breve di straordinaria sagacia sul rapporto tra la "sinistra" italiana e i suoi elettori tra il 1994 e il 2013
12.Siamo solo noi
13.Ammazza il corvaccio!
14.Aria
15.Folkpolitik (The Vittorio Sgarbi's Torture Show)
16.Donna pesce
17.La canzone di Marinella

CD 2
1.Ruderi e macerie #3
2.Wilma e il diavolo
3.Il ragazzo della via Adriano
4.Gesù
5.Porno nel liceo degli orrori
6.Ozzy ha un nuovo pantalone
7.Padre Pio Kung Fu master (Da PietrelCINA con furore)
8.Vincenzina e il Call Center (Versione diversa)
9.Dottor Marchionne, mi dispiace doverle comunicare che il suo tumore è maligno: le restano al massimo due settimane di vita
10.L'atroce vendetta del nanetto Pingping
11.Hyperbaric rendez-vous
12.Morire a colazione
13.La ballata della leggerezza
14.War!

WG Image 2 CD USD 45.90

Condividere

Note

Da Snowdonia, “Maledette rockstar”, un album (quasi) concept, incentrato sulla scomparsa delle star, sulla scomparsa della necessità di figure di riferimento, di icone, in senso lato: genitori, insegnanti, preti e rockstar, appunto. In una sorta di galleria di nuovi mostri, parlano i protagonisti delle varie storie. I generi musicali sono usati come a teatro le scenografie e i costumi: senza schizofrenia ma in una logica e coerenza ferrea, cambiano in base alla storia da narrare.