Ammore e malavita I Dischi dell'Espleta
cover of article Genere: Soundtracks
1.Bang Bang (feat. Serena Rossi, Franco Ricciardi e Giampaolo Morelli)
2.Arriva Pistillo
3.Al mio funerale (feat. Carlo Buccirosso)
4.Prima dell'arrivo delle tigri
5.Scampia Disco Dance (feat. Tia Architto, Andrea D’Alessio, Fatimah Pavillon, Joshua Thorpe, Ike Grimes, Jenie Ranger Pepin, Brandon Christian, Giovanni Napolitano)
6.Arrivano le tigri
7.E mò che fate (feat. Ivan Granatino)
8.Transito teso
9.La canzone della serva (feat. Claudia Gerini)
10.Tigre contro tigre
11.Ò secondo (feat. Franco Ricciardi)
12.Attacco ai camorristi
13.L'amore ritrovato (Flashdance...What a Feeling) (feat. Serena Rossi)
14.Action Barcone
15.Ò contrabbandiere (feat. Antonio Buonomo)
16.Sleuther
17.Guaglione 'e malavita (feat. Franco Ricciardi, Raiz, Giampaolo Morelli)
18.Tra NY e la barca
19.Chiagne femmena (feat. Pino Mauro)
20.Ciambellano
21.Ammore e lusso (feat. Claudia Gerini e Carlo Buccirosso)
22.Abbia un getto
23.Strozzalone Legacy (feat. Ronnie Marmo)
24.Porto Salvo
25.E mò che faccio (feat. Ivan Granatino)
26.Sopravvivi al macello
27.Viento e libertà (feat. Raiz e Giampaolo Morelli)
28.Finto funerale
29.The Last Beach
30.Marea rossa
31.Funky finale
32.Nun è Napule (feat. Serena Rossi, Giampaolo Morelli, Claudia Federica Petrella, Ronnie Marmo, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso)

WG Image CD CHF 19.50

Note

"Ammore e malavita", musical-crime in concorso ufficiale alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, vede il ritorno alla collaborazione storica tra i registi Manetti Bros. e il duo di compositori Pivio & Aldo De Scalzi.

Una preparazione di quasi due anni, il cui risultato è una colonna sonora di sapore vagamente Rhythm & Blues e tradizione napoletana. Napoli che, come Genova, la città natale di Pivio & Aldo De Scalzi, ha un’identità musicale fortissima che ha ispirato artisti da tutto il mondo, è il centro della storia, una lotta senza quartiere tra i vicoli partenopei ed il mare del golfo con molti degli interpreti che già avevano caratterizzato il precedente multipremiato lavoro Song ‘e Napule. Il risultato complessivo è una personale rilettura di queste due fortissime suggestioni, la tradizione afroamericana del R&B compenetrata dalla tradizione popolare napoletana, rilettura che si sviluppa in 15 canzoni (13 in napoletano e due in inglese) e un’ulteriore ora e passa di brani strumentali funzionali alla storia in puro stile “crime-noir”.

Molte le voci presenti: Serena Rossi, Raiz, Franco Ricciardi, Andrea D’Alessio, Ivan Granatino, Carlo Buccirosso, Claudia Gerini, Giampaolo Morelli, Antonio Buonomo, Tia Architto, Ronnie Marmo e Pino Mauro.

(Fonte: Audioglobe)