Uomo donna 42Records
cover of article Genere: Indie, Musica d'autore, Psichedelico
1.Uomo donna
2.Sogno l'amore
3.Vieni a salvarmi
4.Meglio
5.Solo un uomo
6.Eterno riposo
7.Questo non è amore
8.Gli uomini hanno fame
9.Che cosa
10.La guerra dei baci
11.Fiore mio
12.Sparite tutti

WG Image CD USD 29.30

Condividere

Note

Andrea Laszlo De Simone è un’anomalia. È un solista, prima di tutto. Ma è anche una band di sei elementi. È un cantautore, ma cosa significa nel 2017 essere un cantautore?

“Uomo donna”, il suo primo vero e proprio album, esce per 42 Records, anticipato dai singoli “Uomo donna”, “Vieni a salvarmi” e “La guerra dei baci”, tutti e tre accompagnati da tre videoclip particolarissimi ed evocativi seppur nella loro semplicità.

“Uomo donna” è un disco unico e che vive di contrasti: c’è la canzone d’autore italiana, appunto, e la psichedelia, Battisti e i Radiohead, i Verdena e Modugno, l’influenza di quella che negli anni ’70 veniva chiamata Library music e un tocco post-moderno che lo rende nuovo anche nel suo essere volutamente classico.

(Fonte: 42Records)