Le affinità elettive 1996
Le affinità elettive Italia
cover of article Genere: Drammatico, Sentimentale, Cinema Italiano

Regista

Paolo Taviani
Vittorio Taviani

Attori

Jean-Hugues Anglade
Fabrizio Bentivoglio
Isabelle Huppert
Massimo Popolizio
Marie Gillain
Laura Marinoni
Consuelo Ciatti
Stefania Fuggetta
Gavino Bondioli
Massimo Grigo
Adelaide Foti
Giancarlo Carboni

Lingua (Formato audio)

Italiano (Dolby Digital 2.0 Stereo)

Sottotitoli

-

Durata

94 minuti

Area

2

Formato video

Widescreen

Vietato ai minori

-

Distribuito da

Record Service

Pubblicazione

2009
WG Image DVD CHF 21.00

Trama

Ambientato a fine ottocento, durante l'epoca napoleonica. I baroni Edoardo e Carlotta si ritirano nella loro splendida villa in una grande tenuta della Toscana. Edoardo vi invita l'amico architetto Ottone per ristrutturarla. Carlotta offre ospitalità alla figlioccia Ottilia, una diciottenne cresciuta in collegio. Le giornate si susseguono serene con dissertazioni sulle "affinità elettive", fenomeno per il quale in natura alcune sostanze si dividono in presenza di elementi estranei per creare successivi accoppiamenti. Sembra che tali "affinità elettive" tendono a verificarsi anche fra gli ospiti della villa: Edoardo avverte di essere attratto dalla grazia di Ottilia, mentre l'architetto ha un'attrazione per l'enigmatica Carlotta, al punto da confondere del tutto le coscienze dei quattro...

Contenuti extra

-

Note

-