Fernando Di Leo - Crime Collection 2013
cover of article

Titolo : 4

Il boss
Il boss

Regista

Fernando Di Leo

Attori

-

Lingua (Formato audio)

Italiano

Sottotitoli

-

Durata

-

Area

2

Formato video

-

Vietato ai minori

18

Distribuito da

Cecchi Gori

Pubblicazione

2013
1973
La mala ordina
La mala ordina

Regista

Fernando Di Leo

Attori

Mario Adorf
Henry Silva
Woody Strode
Adolfo Celi
Luciana Paluzzi
Franco Fabrizi
Femi Benussi
Gianni Macchia
Peter Berling
Francesca Romana Coluzzi
Cyril Cusack
Sylva Koscina
Jessica Dublin
Omero Capanna
Giuseppe Castellano

Lingua (Formato audio)

Italiano

Sottotitoli

-

Durata

-

Area

2

Formato video

-

Vietato ai minori

18

Distribuito da

Cecchi Gori

Pubblicazione

2013
1972
Milano calibro 9
Milano calibro 9

Regista

Fernando Di Leo

Attori

Gastone Moschin
Barbara Bouchet
Mario Adorf
Frank Wolff
Luigi Pistilli
Ivo Garrani
Philippe Leroy
Lionel Stander
Mario Novelli
Giuseppe Castellano
Salvatore Arico
Fernando Cerulli
Giulio Baraghini
Franco Beltramme
Rossella Bergamonti

Lingua (Formato audio)

Italiano

Sottotitoli

-

Durata

-

Area

2

Formato video

-

Vietato ai minori

18

Distribuito da

Cecchi Gori

Pubblicazione

2013
1972
I padroni della città
I padroni della città

Regista

Fernando Di Leo

Attori

-

Lingua (Formato audio)

Italiano

Sottotitoli

-

Durata

-

Area

2

Formato video

-

Vietato ai minori

18

Distribuito da

Cecchi Gori

Pubblicazione

2013
1976

Durata

387 minuti

Area

2

Vietato ai minori

18

Distribuito da

Cecchi Gori

Pubblicazione

2013
WG Image 4 DVD CHF 41.40

Condividere

Trama

Fernando Di Leo è stato probabilmente la vera scoperta del cinema italiano degli anni 2000... quasi trent’anni dopo la realizzazione dei suoi capolavori noir, film che si distaccano nettamente dal filone classico del poliziesco italiano anni ’70 raccontando storie di malavita, di rispetto e di tradimento ma soprattutto storie di uomini raramente tratteggiate con eguale credibilità e verosimiglianza nell’ambito del cinema di genere italiano. Presentiamo per la prima volta assieme la trilogia della mala di Di Leo, ritenuta fondamentale in tutto il mondo, con I padroni della città, film in cui il regista riesce perfettamente a sposare gli stessi ambienti e personaggi con lo stile più lieve e brillante richiesto in quel momento dal mercato italiano.

Contenuti extra

-

Note

VM18