La ragione aveva torto? Marsilio
cover of article Reparto: Politica e società

Descrizione

Pubblicato per la prima volta nel 1985, "La ragione aveva torto?" è, a suo modo, un libro profetico. Sottoponendo a una critica radicale la società uscita dalla Rivoluzione industriale e sostenendo, con un raffronto serrato col passato, che l’uomo occidentale si è creato un mondo ancora più invivibile di quello da cui, con l’ottuso e pericoloso ottimismo di Candide, aveva voluto sfuggire, l’autore avanza dubbi che, un tempo negati e rimossi, sono oggi penetrati profondamente nella pelle della gente. Opera fondante nel suo pensiero, "La ragione aveva torto?" è alla radice dei suoi saggi successivi, in cui Fini demolisce tutti i capisaldi della nostra società: la democrazia, l’economia, la tecnologia, la pretesa totalitaria dell’Occidente di ergersi a “cultura superiore”.
WG Image Libro CHF 19.60

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Universale Economica Feltrinelli / Formato: Brossura / Pagine: 192