La casa degli angeli spezzati Einaudi
cover of article Reparto: Narrativa, Autori stranieri

Descrizione

Tacos, pollo fritto e frijoles, birra e tequila, i tavoli sono carichi di roba da bere e da mangiare. I De La Cruz indossano i loro abiti migliori e gli ospiti sono in arrivo. Cosa può andare storto?

Tutto il vasto e intricato clan guidato da Miguel Angel de La Cruz, detto Big Angel, è stato invitato a un grande party per il suo compleanno. Peccato che la madre di Big Angel, Mamá América, abbia deciso di morire proprio quella settimana. Cosí, la festa e la veglia, la celebrazione e il commiato finiscono per confondersi. Tra gli ospiti giunti dal barrio e da mezzo paese, c’è anche il fratellastro di Miguel Angel, Little Angel. Figlio di una yankee, troppo messicano per i bianchi e troppo americano per i suoi parenti, è deciso a capire finalmente qual è il suo posto nel mondo. Una famiglia chicana con le sue gioie, i suoi lutti, gli scontri e gli amori. Un acclamatissimo romanzo epico sull’America meticcia di oggi.

«La casa degli angeli spezzati è una festa di libro: vasta, multiforme, incasinata, sexy e rumorosa».
The Washington Post

«Urrea è un creatore di miti con il cuore di un poeta».
Neil Gaiman

«Una storia seducente e toccante».
John Freeman

«Una delle saghe famigliari piú vivide e coinvolgenti degli ultimi vent'anni».
Dave Eggers

«Epico, chiassoso e divertentissimo».
The New York Times Book Review
WG Image Libro CHF 32.60

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Stile Libero Big / Pagine: 360 / Traduzione di Marco Rossari