E la vita bussò - Mario Lavezzi racconta cinquant'anni di musica Morellini
cover of article Reparto: Biografie, Musica

Descrizione

A metà anni Sessanta scrive il suo primo successo – "Il primo giorno di primavera" portato al successo dai Dik Dik – e da allora inizia una carriera che attraversa tutte le figure del musicista. Fa parte del gruppo beat I Camaleonti; sull’ondata hippie fonda i Flora Fauna Cemento; poi cavalca la musica prog con Il Volo (il primo, quello originale) supergruppo formato da alcuni tra i migliori musicisti italiani; suona e lavora con Lucio Battisti. Poi intraprende la carriera solista, affiancandola a quella di produttore (tra gli altri cura gli album di successo di Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Anna Oxa, Alexia, Marcella Bella, Ornella Vanoni, Lucio Dalla, Gianni Morandi).

Attraverso ricordi, racconti, aneddoti e ritratti dei protagonisti Mario Lavezzi racconta la sua carriera e cinquant’anni di storia della musica italiana.

Prefazione di Mogol
WG Image Libro CHF 26.70

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Fuori Collana / Pagine: 136