Il minimo teorico - L'indispensabile per fare della (buona) fisica Raffaello Cortina
cover of article Reparto: Fisica, Autori stranieri

Descrizione

Prefazione alla nuova edizione italiana di Marco Malvaldi

'Il minimo teorico' è un libro per chiunque sia pentito di non aver studiato fisica all’università, o che voglia semplicemente imparare a pensare come un fisico. In questa brillante introduzione all’argomento, Leonard Susskind e George Hrabovsky forniscono un corso base sulla fisica, e sulla matematica a essa associata, per dilettanti appassionati. A differenza di altri libri analoghi, Susskind e Hrabovsky vi insegnano le tecniche necessarie a fare della fisica per conto vostro.

Basandosi sui famosissimi corsi tenuti da Susskind per il programma di formazione continua della Stanford University, gli autori coprono il minimo indispensabile che il lettore deve conoscere per poter passare ad argomenti più avanzati.

'Il minimo teorico' è un’alternativa alle tradizionali lezioni frontali, e fornisce una cassetta degli attrezzi agli scienziati dilettanti che vogliono studiare la fisica con i propri tempi.
WG Image Libro CHF 35.70

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Scienza e idee / Formato: Brossura / Pagine: 236