La buona e la brava gente della nazione  Novità  Marsilio
cover of article Reparto: Narrativa

Descrizione

Un gruppo di amici a cavallo fra gli ultimi anni della giovinezza e l’ingresso nell’età adulta, sospesi fra vecchi sogni e nuovi desideri. La buona e brava gente della nazione racconta il loro lavoro come avvocati in carriera nei tribunali del Nordest e le loro notti senza fine nelle discoteche alla moda, e poi ancora le vacanze in un’isola del Sud, dove la luce abbagliante del sole sembra annullare ogni capacità di controllo e dove tutti gli equilibri si romperanno a causa dell’arrivo sulla scena dell’elemento estraneo, perturbante, la giovane inglese Sabine.

Un ritratto generazionale di grande respiro per raccontare l’Italia in perenne accelerazione degli anni Novanta – chiave di lettura per la comprensione dell’Italia di oggi –, e per raccontare il tema privato e struggente della fine delle illusioni. Un romanzo corale e polifonico che compone un ritratto di “neo-indifferenti” destinato a restare.
WG Image Book CHF 22.80

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Universale Economica / Formato: Brossura / Pagine: 302