I de Filippo - Il mestiere in scena Skira
cover of article Reparto: Cinema/Spettacolo

Descrizione

Eduardo, Vincenzo e Mario Scarpetta ed Eduardo, Titina, Peppino, Luigi e Luca De Filippo sono stati drammaturghi, attori e registi che hanno attraversato due secoli di storia teatrale e culturale italiana. Narratori di una modernità che non cessa mai di stupire così come di affascinare ogni genere di pubblico, simboleggiano l’arte di una commedia che da Napoli, fucina di idee e di esperienze di scena e di vita, diventa ben presto metafora di un universo che travalica il tempo e lo spazio, che contiene le voci della guerra e della rinascita, la superstizione e il pregiudizio svelato, la furbizia e la pietà. Il racconto della loro vita e del loro teatro è un viaggio magico, che svela un’umanità a volte disperata e a volte attonita nella sua quotidiana lotta per la sopravvivenza fisica e morale. Attraverso l’introduzione dei curatori e i contributi di Antonella Ottai e Paola Quarenghi, Maria Procino, Armando Rotondi, Nicola Piovani, Raffaele La Capria, Raimonda Gaetani, Giulio Baffi e Armando Pugliese, il volume racconta tutto questo: racconta di una genealogia che ha dato lustro alla tradizione teatrale napoletana e alla sua lingua, e di una famiglia che ha vissuto il teatro come sorgente di arricchimento collettivo; e racconta anche molti di quegli aspetti che la narrazione mediatica non è riuscita a catturare fino in fondo, e che restituiscono un disegno più completo su questa grande esperienza che ha segnato la cultura novecentesca italiana.
WG Image Libro CHF 55.90

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Musica e spettacolo