Vita e potenza - Marco Aurelio, Spinoza, Nietzsche Raffaello Cortina
cover of article Reparto: Filosofia

Descrizione

Felicità, vita e potenza sono termini inscindibili nella nostra tradizione filosofica. Sentire la propria potenza che cresce determina la felicità della vita. Questo volume si occupa del tema riflettendo su alcuni grandi autori della nostra storia: Nietzsche, e prima di lui Marco Aurelio (con il maestro Epitteto) e Spinoza. Lo fa lasciandosi accompagnare nella lettura dal commento di Foucault, per quanto riguarda il pensiero stoico, e di Deleuze, per quanto concerne Spinoza. Non si tratta di un puro contributo alla storia della filosofia - benché l'accostamento fra queste tre tradizioni non sia stato molto studiato - ma di un percorso che tende a individuare in un'ispirazione profondamente etica la forza perenne della filosofia: fare filosofia non è imparare a leggere e situare nel tempo gli autori, non è logica o teoria dell'argomentazione, ma capacità di operare un equilibrato governo su di sé, assecondando la potenza "al di là del bene e del male" della vita.
WG Image Libro CHF 31.00

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Saggi / Formato: Brossura / Pagine: 192