Edgar Allan Poe - Il palazzo infestato. Tutto Poe. Volume 2 Odoya
cover of article Reparto: Studi letterari

Descrizione

I Classici POP. Come i social continuano a ripeterci attraverso infiniti richiami, Poe è senz'altro un evergreen. Purtroppo la conoscenza di un autore tanto noto sfuma spesso nel luogo comune, mentre gran parte degli ammiccamenti e dei sottotesti (spesso riferiti all'attualità del suo tempo) resta sfuggente al lettore odierno. Di qui la scelta di presentare, per la prima volta in Italia, un itinerario guidato e cronologico del corpus dei suoi scritti; dopo un primo volume (Edgar Allan Poe. La camera pentagonale), in questo secondo si affronta la stagione dei grandi affreschi fantastici. Una straordinaria avventura tra alcune delle prove più celebri della narrativa d'immaginazione di tutti i tempi ("La caduta della casa degli Usher", "L'uomo della folla", "Il pozzo e il pendolo" e altre), tra gioielli del grottesco/ satirico/comico, fino al sorgere di un nuovo genere narrativo, il poliziesco, con "I delitti della Rue Morgue" e il sequel "Il mistero di Marie Roget". Fa poi uno strano effetto rileggere in tempo di pandemia "La maschera della Morte Rossa", trattata in questo volume, sull'allucinato lockdown del Principe Prospero. Una lettura che illumina lo sviluppo e i temi dei diversi periodi, con cenni alle creazioni artistiche ispirate all'autore più illustrato della letteratura moderna e ovviamente alle sue infinite ricadute pop (film, serie televisive...). Un invito alla riscoperta dei testi di Poe tenendo d'occhio la sua scrivania e il muoversi veloce della sua penna. Con un saggio di Chiara Meistro.
WG Image Libro CHF 45.60

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Odoya library / Formato: Brossura / Pagine: 512