Sapiens - I pilastri della civiltà  Novità  Bompiani
cover of article Reparto: Fumetti, Storia, Autori stranieri

Descrizione

Il secondo volume della versione illustrata del bestseller internazionale sulla storia dell'uomo.

Quando Homo sapiens addomesticò alcuni animali e certe piante, poté abbandonare lo stile di vita nomade per adottarne uno sedentario. Vivere insieme agli altri stimolò la nascita di credenze e miti condivisi. Grazie a un immaginario comune i gruppi umani, nel frattempo accresciuti di numero, si lanciarono in progetti sempre più ambiziosi come la fondazione di città e regni, dando vita alle prime civiltà della storia. Questo secondo volume del graphic novel tratto dal bestseller "Sapiens - Da animali a dèi" continua la narrazione là dove Yuval Noah Harari l’aveva lasciata: Homo sapiens è l’unico a essere sopravvissuto all’estinzione delle altre specie umane e di gran parte dei grandi mammiferi, ed è pronto a conquistare il mondo. Ma si trattò davvero di una marcia trionfale? A questa domanda risponderà un gruppo assai eterogeneo di personaggi, tra cui lo stesso prof. Harari, che con autoironia interpreta se stesso, Doctor Fiction, con una passione a tratti pericolosa per le finzioni e i miti collettivi, il diabolico Mefistofele, che nei panni di un’umile spiga di grano cambierà il destino dell’uomo, la rigorosa ma non sempre equa Lady Justice, e infine l’acuto e gentile avvocato praghese Franz K. che ci aiuterà a vedere al di là del labirinto di regole in cui ci muoviamo – o rimaniamo intrappolati. Con "Sapiens - I pilastri della civiltà" l’analisi storica di Harari trova nel brio narrativo del racconto a fumetti un adattamento divertente e intelligente che non mancherà di entusiasmare tutti gli appassionati del cammino dell’uomo dall’antichità ai giorni nostri.
WG Image Libro CHF 43.20

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Illustrati / Formato: Cartonato / Pagine: 256 / Traduzione di Marco Piani