La Compagnia delle Illusioni  Novità  Feltrinelli
cover of article Reparto: Narrativa

Descrizione

Per lavorare nella Compagnia delle Illusioni un nome d’arte è indispensabile, e quello di Antonio Morra è il più bello di tutti: ’O Mollusco. Dopo una carriera d’attore con un solo ruolo importante – il portiere impiccione della serie tv Tutti a casa Baselice –, a quasi cinquant’anni Antonio vive con la madre e la sorella Maria a Napoli, dove si arrangia dirigendo un gruppetto teatrale amatoriale. Il ragazzo di un tempo, pieno di sogni e forza di volontà, si è trasformato a causa di un terribile evento in un uomo senza capo né coda: perfetto dunque per la misteriosa Zia Maggie, che lo ha attirato nella rete della Compagnia delle Illusioni. Così Antonio è diventato ’O Mollusco: l’interprete di mille ruoli diversi che gli permettono di influire sulle vite altrui fino a mutarne la realtà, perché “le persone non vedono ciò che è vero, ma rendono vero quello che desiderano vedere”. E solo quando l’illusione avrà sovvertito anche la sua vita, Antonio potrà ritrovarsi. Dopo uno straordinario esordio con La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin, Enrico Ianniello ci porta nella sua Napoli, dove la vita è teatro, sogno, illusione, e ci rende spettatori attivi di una commedia agrodolce, ricca di svolte inaspettate.

“Pagine dolceamare come la vita, malinconiche ed esilaranti”
Giuseppe Fantasia, Il Foglio

“Un romanzo che gioca, con delicatezza, con sentimenti forti e piccole o grandi catastrofi personali, in un’altalena spiritosa e commovente.”
Piersandro Pallavicini, TuttoLibri, La Stampa
WG Image Libro CHF 23.20

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Universale Economica / Pagine: 272