Piccolo capo bianco BUR Rizzoli
cover of article Reparto: Bambini/Ragazzi, Avventura

Descrizione

Il selvaggio West e la guerra civile visti con gli occhi di un giovane americano amico dei Sioux.

Affascinato dai racconti dei pionieri, a dodici anni Amos vorrebbe partire per l’avventura, verso il West, e invece deve accontentarsi di disegnare sui banchi di scuola gli accampamenti e i guerrieri indiani che popolano i suoi sogni. Finché un giorno scoppia la guerra che spacca in due gli Stati Uniti d’America e trascina tutti sulle polverose piste dell’Oregon Trail. Il destino spinge Amos dove aveva sempre desiderato andare, ma pretende un costo altissimo, mettendolo a faccia a faccia con la morte e la violenza. Eppure, tra le cruente battaglie e la fatica del cammino, Amos assapora anche l’incontro con una civiltà diversa: spinto a presidiare la frontiera, entra in contatto con i Sioux, ne impara la lingua e i costumi, e decide di percorrere insieme a loro una strada d’amicizia e rispetto, così profondi da meritargli un nome indiano tutto suo: Piccolo Capo Bianco. Così accadde a Caspar Collins, meglio noto come Balla coi Lupi, alla cui vita è ispirato questo romanzo che ripercorre gli anni della guerra civile americana in un’accurata ricostruzione storica e un incalzante racconto d’avventura.
WG Image Libro CHF 26.90

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Argentovivo / Formato: Brossura / Pagine: 516 / Età: 12+