Monarchia  Novità  Mondadori
cover of article Reparto: Studi letterari

Descrizione

L’Impero è necessario al buon governo del mondo? È esclusivo appannaggio di Roma? Infine: la sua autorità deriva da Dio o dal papa? È Dante stesso a porre le questioni dottrinali che intende affrontare nel suo trattato. Forme e lingua – il latino – sono quelle tradizionali della trattatistica del suo tempo; rivoluzionarie invece le tesi sostenute, quelle intemptate veritates che fanno della Monarchia l’espressione dell’eterna tensione tra due poli, lo spirituale e il temporale, e l’innovativa, originalissima rielaborazione di un ampio retaggio d’idee e di dottrine. Il testo dantesco è qui presentato con il ricco e imprescindibile commento di Diego Quaglioni, noto studioso di diritto medievale.
WG Image Libro CHF 26.90

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Oscar Classici / Pagine: 672