Genoa comunque e ovunque

01.06.2024

di Francesco G. Raganato

Alessandro d'Ottavi, racconta, attraverso le testimonianze di un gruppo di tifosi, leggende e personalità del club e dirigenti, l’essenza e la storia del club rossoblù. Il film non indugia sugli aspetti strettamente sportivi ma vuole andare ad approfondire il senso profondo dell’essere genoani, la passione che avvicina persone con storie e provenienze diverse, la gioia del tifare come atto di fede a prescindere dai risultati, cosa vera per tante squadre ma ancor di più per una squadra antica e nobile, con una delle tifoserie più calde d’Italia, come il Grifone.

Doc - Nelle tue mani - Stagione 3

01.06.2024

di Jan Maria Michelini, Nicola Abbatangelo, Matteo Oleotto

con Luca Argentero, Matilde Goli, Pierpaolo Spollon, Sara Lazzaro, Marco Rossetti

Dopo aver scoperto la verità dietro allo sparo che gli è costato la memoria nella prima stagione e aver combattuto insieme al resto dello staff durante la pandemia nella seconda, Doc si trova ora ad affrontare una nuova sfida.

La Storia

01.06.2024

di Francesca Archibugi

con Jasmine Trinca, Elio Germano, Asia Argento, Lorenzo Zurzolo, Francesco Zenga, Valerio Mastandrea

"Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione" è il racconto della rivoluzione architettonica di un genio solitario che cambia per sempre l’aspetto di Roma attraverso una sfida personale alle convenzioni e ai pregiudizi, con l’umiltà di apprendere dal passato per inventare il futuro, con il coraggio di portare avanti un’idea pagandone il prezzo fino in fondo. Lo stile di Borromini è riconoscibile, eccentrico, diverso: si distingue da quello dei contemporanei e trasuda un’austera autorità spirituale, con perenni allusioni che evocano l’infinito. Ma questa è anche la storia della rivalità artistica più famosa di sempre, quella tra Borromini (1599-1667) e Bernini (1598-1680) e soprattutto la storia della rivalità di Borromini con sé stesso: un genio talmente legato alla sua arte da trasformarla in un demone che lo divora dall’interno, fino a spingerlo a scegliere la morte, con un gesto drammatico, pur di toccare l’eternità.

Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione

01.06.2024

di Giovanni Troilo

"Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione" è il racconto della rivoluzione architettonica di un genio solitario che cambia per sempre l’aspetto di Roma attraverso una sfida personale alle convenzioni e ai pregiudizi, con l’umiltà di apprendere dal passato per inventare il futuro, con il coraggio di portare avanti un’idea pagandone il prezzo fino in fondo. Lo stile di Borromini è riconoscibile, eccentrico, diverso: si distingue da quello dei contemporanei e trasuda un’austera autorità spirituale, con perenni allusioni che evocano l’infinito. Ma questa è anche la storia della rivalità artistica più famosa di sempre, quella tra Borromini (1599-1667) e Bernini (1598-1680) e soprattutto la storia della rivalità di Borromini con sé stesso: un genio talmente legato alla sua arte da trasformarla in un demone che lo divora dall’interno, fino a spingerlo a scegliere la morte, con un gesto drammatico, pur di toccare l’eternità.

La chimera

01.06.2024

di Alice Rohrwacher

con Josh O'Connor, Carol Duarte, Vincenzo Nemolato, Alice Rohrwacher, Isabella Rossellini

Ambientato negli anni 80, nel mondo clandestino dei "tombaroli", "La chimera" racconta di un giovane archeologo inglese (Josh O'Connor) coinvolto nel traffico clandestino di reperti archeologici.

Adagio

01.06.2024

di Stefano Sollima

con Pierfrancesco Favino, Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Adriano Giannini

Manuel, un ragazzo di sedici anni, cerca di godersi la vita come può, mentre si prende cura dell’anziano padre. Vittima di un ricatto, va a una festa per scattare alcune foto a un misterioso individuo ma, sentendosi raggirato, decide di scappare. Si ritrova così inseguito dai ricattatori che si rivelano essere estremamente pericolosi e determinati a eliminare quello che ritengono uno scomodo testimone. Manuel capisce di essere invischiato in qualcosa che è più grande dilui e sarà costretto a chiedere protezione a due ex-criminali, vecchie conoscenze del padre.

Misericordia

01.06.2024

di Emma Dante

con Simone Zambelli, Simona Malato, Tiziana Cuticchio, Milena Catalano

Sicilia, un piccolo borgo marinaro di casupole in pietra grezza, in mezzo a rifiuti e rottami. Alle spalle una montagna maestosa. Qui nasce e cresce Arturo, figlio della miseria e della violenza, qui muore la sua mamma mettendolo al mondo. Betta, Nuccia e la giovane Anna, prostitute come lo era sua madre, se ne prendono cura come se fosse un figlio, nella misericordia di un amore disperato fatto di carezze e insofferenza, crudeltà e tenerezza. Ormai Arturo ha 18 anni, in alcuni momenti sembra un bambino, in altri vecchissimo. È nato difettoso, si muove in modo strambo, partecipa al mondo con un animo diverso. Guarda alle persone intorno a sé come alla montagna che scala: senza paura. È un invisibile fra gli invisibili e deve combattere, come tutti a Contrada Tuono, per la sopravvivenza, ma il suo sguardo puro e diverso porta con sé la speranza.

Holiday

01.06.2024

di Edoardo Gabbriellini

con Margherita Corradi, Giorgia Frank, Alessandro Tedeschi, Alice Arcuri

Veronica, dopo un lungo processo e due anni di prigione per l’omicidio della madre e del suo amante, viene riconosciuta innocente. Ha solo vent’anni e tutta la vita davanti, ma è difficile guardare al futuro quando gli occhi di tutti sono ancora rivolti a quel tragico evento. Attraverso i ricordi suoi e della migliore amica Giada, riavvolgeremo il nastro di una storia che più avanza e più si fa inquietante.

Il punto di rugiada

01.06.2024

di Marco Risi

con Massimo De Francovich, Alessandro Fella, Eros Pagni, Lucia Rossi, Luigi Diberti

Carlo, un ragazzo viziato e sregolato, una notte provoca da ubriaco un grave incidente d’auto per il quale viene condannato a scontare un anno di lavori socialmente utili in una casa di riposo. Insieme a lui a Villa Bianca arriva anche Manuel, un giovane spacciatore colto in flagrante. Luisa, infermiera che lavora da anni nella struttura, guiderà i due ragazzi in un mondo senza età dove condivisione, conforto e accoglienza cambieranno per sempre il loro sguardo sul mondo e sulla vita.

50 km all'ora

01.06.2024

di Fabio De Luigi

con Fabio De Luigi, Stefano Accorsi, Elisa Di Eusanio, Giorgia Arena

Due fratelli si ritrovano dopo tanti anni al funerale del padre. Tra rancori passati e affetto sopito, i due affrontano un viaggio per portare le ceneri del loro genitore accanto alla moglie, seguendo le sue ultime volontà. A bordo di due motorini scassati, costruiti anni fa quando erano due ragazzini, percorreranno un viaggio attraverso l'Emilia Romagna e attraverso i loro sentimenti per scoprire che cè sempre tempo per litigare ed amarsi di nuovo.

Gloria - Stagione 1

01.06.2024

di Fausto Brizzi

con Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Emanuela Grimalda, Sergio Assisi

Gloria Grandi, una delle grandi indimenticate dive del cinema italiano, è fermamente convinta che il suo enorme talento sia sprecato per la serialità televisiva, che ormai da qualche anno padroneggia con grande eleganza. Lei vuole tornare al Cinema con la C maiuscola e pensa, anzi sa, che una volta abbandonata la tv, le porte di Cinecittà si apriranno nuovamente per lei.

Cinque anni dopo però si accorge che quelle porte si sono aperte solo per recitare in scadenti spot pubblicitari per le creme alla bava di lumaca. Gloria è una tigre inferocita. Non si capacita che il mondo dello spettacolo l’abbia dimenticata e a poco servono le rassicurazioni della sua fidata assistente Iole, del suo ex marito ancora molto innamorato di lei e della figlia Emma.

Gloria si sente sconfitta: in effetti il suo telefono ha smesso di squillare, sembra destinata all’oblio e la concorrenza di attrici più giovani di lei si fa sentire, ma come diceva Shakespeare “Non c’è furia dell’inferno peggiore di una donna respinta” e Gloria intende riprendersi il posto che è suo di diritto.

Te l'avevo detto

01.06.2024

di Ginevra Elkann

con Valeria Bruni Tedeschi, Danny Huston, Greta Scacchi, Riccardo Scamarcio

È un fine settimana di gennaio a Roma, quando un’anomala ondata di caldo si impossessa della città. Nell’arco di due giorni i nostri protagonisti vengono messi con le spalle al muro, costretti ad affrontare tutto quello che hanno abilmente evitato nelle loro vite, abituati a usare il sesso, il cibo, le droghe e persino l’ amore come via di uscita, adesso non possono più scappare, devono attraversare il caldo e farsi trasformare da esso, ognuno con il suo ritmo, ognuno con la sua voce.

Napoli milionaria!

10.04.2024

di Luca Miniero

con Massimilano Gallo, Vanessa Scalera, Michele Venitucci, Carolina Rapillo

"Napoli milionaria!" è il racconto, attualissimo, della potenza del denaro e della sua capacità di corrompere le anime. La vivono sulla propria pelle Gennaro e Amalia Jovine e i loro tre figli. Ognuno a proprio modo cerca di sopravvivere alla miseria in cui è piombata la città nel suo ultimo anno di guerra. E poi arrivano la pace, l’abbondanza delle merci americane, la fame dei napoletani e i soldi, tanti soldi. Gennaro, catturato dai tedeschi in ritirata, è ormai scomparso dalla vita della moglie che rimane abbagliata da tutta quella ricchezza a portata di mano. Quando inaspettatamente ritorna, la sua famiglia si è dissolta e “perduta”...

Palazzina Laf

10.04.2024

di Michele Riondino

con Michele Riondino, Elio Germano, Vanessa Scalera, Domenico Fortunato

1997: Caterino è uno dei tanti operai che lavorano nel complesso industriale dellIlva di Taranto. Quando i vertici aziendali decidono di utilizzarlo come spia per individuare i lavoratori di cui vogliono liberarsi, Caterino comincia a pedinare i colleghi e a partecipare agli scioperi, alla ricerca di motivazioni per denunciarli. Ben presto, non comprendendone il degrado, chiede di essere collocato anche lui alla Palazzina LAF, dove alcuni dipendenti, per punizione, sono obbligati a restare senza svolgere alcuna mansione. Caterino scoprirà sulla propria pelle che quello che sembra un paradiso in realtà non lo è.

Cento domeniche

10.04.2024

di Antonio Albanese

con Antonio Albanese, Liliana Bottone, Bebo Storti, Sandra Ceccarelli

Antonio, ex operaio di un cantiere nautico, conduce una vita mite e tranquilla: gioca a bocce con gli amici, si prende cura della madre anziana, ha una ex moglie con cui è in ottimi rapporti ed Emilia, la sua unica e amatissima figlia. Quando Emilia un giorno gli annuncia che ha deciso di sposarsi, Antonio è colmo di gioia, può finalmente coronare il suo sogno regalandole il ricevimento che insieme hanno sempre sognato potendo contare sui risparmi di una vita. La banca di cui è da sempre cliente sembra però nascondere qualcosa, i dipendenti sono all’improvviso sfuggenti e il direttore cambia inspiegabilmente di continuo. L’impresa di pagare il matrimonio di sua figlia si rivelerà sempre più ardua e Antonio scoprirà, suo malgrado, che chi custodisce i nostri tesori non sempre custodisce anche i nostri sogni.

I limoni d'inverno

10.04.2024

di Caterina Carone

con Christian De Sica, Teresa Saponangelo, Luca Lionello, Max Malatesta

Grazie alla vicinanza dei rispettivi terrazzi, due sconosciuti alle prese con la propria attività di giardinaggio incominciano a intessere un dialogo profondo, che li aiuta ad alleviare il dolore per qualcosa di grave, un segreto, che ognuno dei due cerca di nascondere a se stesso e a chi gli sta vicino. In quella sorta dilimbo sospeso tra la terra e il cielo, lontano dalla velocità della città, Pietro ed Eleonora si insegnano a vicenda a seguire il proprio cuore, a credere ancora nella "possibilità di essere felici", prima che le loro strade si separino di nuovo.

DallAmeriCaruso - Il concerto perduto

27.03.2024

di Walter Veltroni

Grazie a filmati integrali ritrovati del concerto di Dalla al Village Gate di New York del 1986, il documentario racconta la nascita di uno dei suoi album più famosi DallAmeriCaruso. Inoltre seguiamo il viaggio che il cantautore ha fatto tra Napoli e Sorrento mentre ci racconta la storia di Caruso, il brano all'origine dellintero album. Il grande amore che aveva Lucio Dalla per quelle terre che non hanno mai smesso di ispirare la sua musica, viene raccontato insieme ai pensieri e agli oggetti che hanno accompagnato i viaggi di quei giorni. La narrazione è arricchita da interviste e testimonianze di chi era con lui, chi lo conosceva bene o lo ha anche solo incrociato.

Lubo

27.03.2024

di Giorgio Diritti

con Franz Rogowski, Christophe Sermet, Valentina Bellè

Lubo è un nomade, un artista di strada che nel 1939 viene chiamato nellesercito elvetico a difendere i confini nazionali dal rischio di uninvasione tedesca. Poco tempo dopo scopre che sua moglie è morta nel tentativo di impedire ai gendarmi di prendere i loro tre figli piccoli, strappati alla famiglia in quanto Jenisch, come da programma di rieducazione nazionale per i bambini di strada (Hilfswerk fur Kinder der Landstrasse). Lubo sa che non avrà più pace fino a quando non avrà ritrovato i suoi figli e ottenuto giustizia per la sua storia e per quella di tutti i diversi come lui.

Diabolik chi sei?

27.03.2024

di Manetti Bros.

con Giacomo Gianniotti, Miriam Leone, Valerio Mastandrea, Monica Bellucci

Catturati da una spietata banda di criminali, Diabolik e Ginko si trovano faccia a faccia Rinchiusi in una cella, senza via di uscita e certi di andare incontro a una morte inevitabile, Diabolik rivela all'ispettore il suo misterioso passato Intanto, Eva Kant e Altea sono alla disperata ricerca dei loro uomini Le strade delle due rivali si incroceranno?

Il giovane Montalbano - La serie completa

24.02.2024

di Gianluca Maria Tavarelli

con Michele Riondino

Questa serie, ambientata all’inizio degli anni Novanta, racconta gli eventi che hanno creato il mondo di Montalbano come tutti lo conosciamo: dal trasferimento a Vigàta al difficile rapporto col padre, fino allo sbocciare della complicata relazione con Livia.

Perché il commissario che amiamo è il risultato di una serie di esperienze vissute nel periodo più delicato della vita: la giovinezza. Un periodo in cui si impara a essere quello che si è, in cui si capisce di chi ci si può fidare e di chi temere anche il minimo contatto; in cui si impara ad amare e a odiare, in cui si comprende il modo di agire delle persone, e, nel caso di un poliziotto, la mentalità dei criminali.

Scopriamo Salvo Montalbano come un giovane che diventa uomo e che, fin da subito, dimostra il suo fiuto e la sua abilità nel risolvere casi intricati, costruiti a partire da alcuni racconti della magistrale penna di Andrea Camilleri.

Comandante

24.02.2024

di Edoardo De Angelis

con Pierfrancesco Favino, Massimiliano Rossi, Johan Heldenbergh, Arturo Muselli, Giuseppe Brunetti

All’inizio della Seconda guerra mondiale Salvatore Todaro comanda il sommergibile Cappellini della Regia Marina. Nell’ottobre del 1940, mentre naviga in Atlantico, nel buio della notte si profila la sagoma di un mercantile che viaggia a luci spente, il Kabalo, che in seguito si scoprirà di nazionalità belga a carico di materiale bellico inglese, che apre improvvisamente il fuoco contro il sommergibile e l'equipaggio italiano.

Scoppia una breve ma violenta battaglia nella quale Todaro affonda il mercantile a colpi di cannone. Ed è a questo punto che il Comandante prende una decisione destinata a fare la storia: salvare i 26 naufraghi belgi condannati ad affogare in mezzo all’oceano per sbarcarli nel porto sicuro più vicino, come previsto dalla legge del mare. Per accoglierli a bordo è costretto a navigare in emersione per tre giorni, rendendosi visibile alle forze nemiche e mettendo a repentaglio la sua vita e quella dei suoi uomini.

Quando il capitano del Kabalo, sbarcando nella baia di Santa Maria delle Azzorre, gli chiede perché si sia esposto a un tale rischio contravvenendo alle direttive del suo stesso comando, Salvatore Todaro risponde con le parole che lo hanno reso una leggenda: "Perché noi siamo italiani".

Il metodo Fenoglio - L'estate fredda

16.02.2024

di Alessandro Casale

con Alessio Boni, Paolo Sassanelli, Giulia Bevilacqua

Bari, 1991. Il maresciallo piemontese Pietro Fenoglio è uno degli esponenti di spicco del Nucleo Operativo. Durante le sue ultime indagini Fenoglio ha cominciato a nutrire un sospetto che lo sta ossessionando. È convinto che la criminalità locale non sia più composta solo da un manipolo di bande rivali, ma che sia nata una vera e propria mafia barese. Nei giorni successivi all'incendio doloso del Teatro Petruzzelli, cuore pulsante della città di Bari, la tensione è alle stelle: agguati, uccisioni e casi di lupara bianca creano un clima di terrore che rende impossibile la vita in città. E Fenoglio non riesce a decifrare le ragioni di quell'esplosione di violenza senza precedenti. Fino a quando non emerge un fatto inatteso e sconvolgente...

Padre Pio

03.02.2024

di Carlo Carlei

con Sergio Castellitto, Jürgen Prochnow, Lorenzo Indovina, Pierfrancesco Favino, Flavio Insinna

Padre Pio è la storia di un prete italiano che nel corso della sua vita è stato protagonista di una lunghissima serie di miracoli, ottenendo un seguito immenso di fedeli provenienti dalle più diverse estrazioni. Il film racconta la sua esistenza, quando ormai l'anziano prete è un uomo stanco e malato, custodito nel convento di San Giovanni Rotondo. Una notte un uomo misterioso lo raggiunge con la missione di scoprire la verità su questo strano prete che la gente adora come un santo ma che rifiuta le autorità, soprattutto quella della chiesa. L'interrogatorio sarà l'occasione per conoscere, attraverso una serie di flashback, tutti i momenti principali della vita di questo sant'uomo. A partire da quando da bambino, aveva le sue prima visioni mistiche, all'incontro con le figure che saranno importanti e fondamentali per la sua educazione, fino ad arrivare alla fondazione di un ospedale per i poveri che sarà il coronamento della sua vita ma anche fonte di grosse sofferenze.

Il conte di Montecristo

03.02.2024

di Josée Dayan

con Gérard Depardieu, Ornella Muti, Sergio Rubini, Pierre Arditi

Tratto dal monumentale romanzo scritto da Alexandre Dumas, il cui tema dominante è la vendetta. Il protagonista, Edmond Dantes interpretato da Gérard Depardieu, che diventerà il conte di Monte Cristo, incarcerato non per una colpa commessa, ma per l'astuzia terribile di un arrampicatore sociale, si ritroverà a passare undici lunghissimi anni in una prigione smarrita al mondo comune.

I miserabili

03.02.2024

di Josée Dayan

con Gérard Depardieu, John Malkovich, Christian Clavier, Virginie Ledoyen, Enrico Lo Verso

Jean Valjean (Gérard Depardieu) è un prigioniero che durante un tentativo di fuga dal carcere si lascia riprendere pur di salvare il suo compagno di catena. Dopo 18 anni di galera, esce finalmente di prigione. Nonostante le tante difficoltà Javert però non ha rinunciato a cercare il suo ex-galeotto: anche se è passato molto tempo, e finisce per riconoscerlo nel sindaco Madeleine. Valjean porta con sé la piccola Cosette (Charlotte Gainsbourg), una ragazza madre da lui protetta in varie circostanze e alla fine spirata. Cosette cresce in un convento: ormai è una giovane donna quando conosce lo studente Marius (Enrico Lo Verso) e se ne innamora. Alla fine della storia il vecchio persecutore di Valjean è costretto ad ammettere la levatura morale dell'uomo che ha perseguitato per tutta la vita e, rinunciando alla possibilità di arrestarlo, preferisce suicidarsi.

Un professore - Stagione 2

27.01.2024

di Alessandro Casale

con Alessandro Gassman, Claudia Pandolfi, Nicola Maupas, Damiano Gavino, Domenico Cuomo

All’inizio della seconda stagione, i protagonisti sembrano aver trovato un loro equilibrio: Dante e Anita si amano, i figli approvano la relazione tra i loro genitori , e la madre di Dante, Virginia, è felice di accogliere Anita e Manuel nella villa dove abitano. Naturalmente il cuore pulsante della serie restano il liceo Leonardo Da Vinci e la classe frequentata da Simone e Manuel. È qui che Dante è chiamato a mettersi alla prova come professore e mentore, tra amori complicati, genitori invadenti, sogni a occhi aperti e speranze infrante. In classe, nel solito allegro caos, all’appello rispondono ragazzi che conosciamo – Luna, Matteo, Laura, – ma anche volti nuovi, come quello di Nina, una ragazza di origini polacche che nasconde un percorso di vita complicato; di Rayan, promessa del calcio arrivato dall’Africa, più interessato al pallone che allo studio; di Viola, una ragazza disabile dal carattere difficile; e infine di Mimmo, lo studente di Dante che nella precedente stagione era nel carcere minorile di Napoli, e che il professore Dante è riuscito a far affidare in semilibertà? alla Leonardo Da Vinci e che stringerà amicizia con Simone. Ma se i problemi e le avventure dei ragazzi sono tanti e avvincenti, Dante non se ne fa mancare nemmeno nella vita privata. Due ingressi inaspettati nelle vite di Dante e Anita, li costringeranno a fare i conti con i reciproci sentimenti.

L'ultima volta che siamo stati bambini

27.01.2024

di Claudio Bisio

con Alessio Di Domenicantonio, Vincenzo Sebastiani, Carlotta De Leonardis, Lorenzo McGovern Zaini

Roma, estate 1943. Quattro bambini giocano alla guerra mentre attorno esplodono le bombe della guerra vera. Italo è il ricco figlio del Federale, Cosimo ha il papà al confino e una fame atavica, Vanda è orfana e credente, Riccardo viene da un’agiata famiglia ebrea. Sono diversi ma non lo sanno e tra loro nasce “la più grande amicizia del mondo”, impermeabile alle divisioni della Storia che insanguina l’Europa.

Nata per te

27.01.2024

di Fabio Mollo

con Pierluigi Gigante, Teresa Saponangelo, Barbora Bobulova

Può una bambina rifiutata dal mondo diventare il premio di una vita? Dalla storia vera di Luca Trapanese, primo single ad aver adottato in Italia.

Luca e Alba: un uomo e una bambina che hanno disperatamente bisogno l’uno dell’altra, anche se il mondo intorno a loro non sembra ancora pronto a vederli insieme. Il tribunale di Napoli è alla ricerca di una famiglia per Alba, che ha la sindrome di down e, appena nata, è stata abbandonata in ospedale. Luca, single, omosessuale, cattolico, da sempre mosso da un forte desiderio di paternità, lotta per ottenere l’affidamento di Alba.

L'invenzione della neve

27.01.2024

di Vittorio Moroni

con Elena Gigliotti, Alessandro Averone, Anna Ferruzzo, Anna Bellato

Carmen ama troppo intensamente, troppo a modo suo e il mondo non glielo perdona. Lei e Massimo si sono lasciati, ma Carmen continua ad amarlo come l’uomo della sua vita. Adora Giada, la figlia che hanno avuto insieme e che adesso ha 5 anni. La bambina è stata affidata al padre, alla madre il permesso di vederla una volta ogni quindici giorni. Carmen non ci sta: sa di aver commesso degli errori, ma accada di nuovo quello che è successo a lei da bambina. Se il mondo la vuole distruggere, lei trasformerà il mondo.

Felicità

27.01.2024

di Micaela Ramazzotti

con Max Tortora, Anna Galiena, Matteo Olivetti, Micaela Ramazzotti, Sergio Rubini

Questa è la storia di una famiglia storta, di genitori egoisti e manipolatori, un mostro a due teste che divora ogni speranza di libertà dei propri figli. Desiré è la sola che può salvare suo fratello Claudio e continuerà a lottare contro tutto e tutti in nome dell’unico amore che conosce, per inseguire un po’ di felicità.

Patagonia

27.01.2024

di Simone Bozzelli

con Andrea Fuorto, Augusto Mario Russi, Elettra Dallimore Mallaby, Alexander Benigni

Yuri, ragazzo rinchiuso in una vita senza scintille da una zia che lo tratta come un bambino, trova in Agostino, un girovago già uomo ma con lo spirito di un ragazzino, la spinta ad andarsene e a lasciarsi dietro una gabbia di troppo amore e un noioso paese della costa abruzzese. Reclutato come assistente da Agostino, animatore difeste di compleanno per bambini, sale sul suo camper e inizia una vita nomade. Lungo le strade del centro Italia, tra una sigaretta, una canna e un CD che si blocca, tra Agostino e Yuri nasce un rapporto ambiguo fatto di premi e punizioni e la promessa di un viaggio nella terra del fuoco, in Patagonia. Ma prima bisogna lavorare, guadagnare. Altrimenti come si parte?

L'ordine del tempo

27.01.2024

di Liliana Cavani

con Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Edoardo Leo, Kseniya Rappoport

Liberamente ispirato al bestseller di Carlo Rovelli.

E se scoprissimo che il mondo potrebbe finire nel giro di poche ore? È quello che accade una sera a un gruppo di amici di vecchia data che, come ogni anno, si ritrova in una villa sul mare per festeggiare un compleanno. Da quel momento, il tempo che li separa dalla possibile fine del mondo sembrerà scorrere diversamente, veloce ed eterno, durante una notte d’estate che cambierà le loro vite.

Io Capitano

10.01.2024

di Matteo Garrone

con Seydou Sarr, Moustapha Fall

Io Capitano racconta il viaggio avventuroso di due giovani, Seydou e Moussa, che lasciano Dakar per raggiungere l'Europa. Un'Odissea contemporanea attraverso le insidie del deserto, gli orrori dei centri di detenzione in Libia e i pericoli del mare.

Non ti pago

10.01.2024

di Edoardo e Angelis

con Sergio Castellitto, Maria Pia Calzone

Dopo il grande successo di "Natale in casa Cupiello", "Non ti pago" è il nuovo titolo della collection tratta dai capolavori di Eduardo De Filippo che impegna la Rai nel suo ruolo di Servizio Pubblico dedicato a custodire e rinnovare la memoria del nostro Paese.

Per Elisa - Il caso Claps

20.12.2023

di Marco Pontecorvo

con Gianmarco Saurino, Anna Ferruzzo, Vincent Riotta, Giacomo Giorgio, Vincenzo Ferrera

Potenza, 12 settembre 1993. È una domenica mattina quando Elisa Claps saluta il fratello Gildo. Ha 16 anni ed esce di casa per andare a messa. Assicura al fratello che sarà di ritorno per mezzogiorno. Dopo aver incontrato Danilo Restivo nella chiesa della Santissima Trinità, Elisa scompare e da allora nessuno avrà più sue notizie.

Le ricerche iniziano immediatamente ma il corpo di Elisa resterà nascosto per quasi due decenni nel sottotetto di quella stessa chiesa dove era stata vista l’ultima volta in vita. Nove anni dopo, il 12 novembre 2002, a Bournemouth, nella costa meridionale dell’Inghilterra, Heather Barnett, madre single di due adolescenti, viene trovata in casa a terra, coperta di sangue, mutilata. I figli corrono in strada alla ricerca di aiuto. Li accoglie premuroso Danny, il vicino di casa italiano. Lo chiamano Danny ma il suo nome è Danilo Restivo.

Arnoldo Mondadori - I libri per cambiare il mondo

20.12.2023

di Francesco Miccichè

con Michele Placido, Flavio Parenti, Valeria Cavalli

La vita e le aspirazioni di Arnoldo Mondadori.

La storia esemplare di uno dei più importanti pionieri dell'industria editoriale italiana che, con la sua visione democratica della cultura, ha portato i libri e la lettura nelle case di tutti gli italiani.

Bella ciao - Per la libertà

20.12.2023

di Giulia Giapponesi

La storia di “Bella ciao”, di chi la canta e l’ha cantata.

Da inno dei partigiani a canzone di lotta delle nuove generazioni di tutto il mondo, hit dei più famosi artisti internazionali e colonna sonora della serie Netflix La casa di Carta. A quasi un secolo dalla sua nascita, la forza di Bella Ciao non si arresta. Il film racconta i misteri, la genesi e la storia della canzone della Resistenza, che riappare ovunque si combatta contro l’ingiustizia. Un canto inarrestabile, oggi patrimonio dell’umanità nella lotta per la libertà.

Assassinio a Venezia

20.12.2023

di Kenneth Branagh

con Kenneth Branagh, Kyle Allen, Camille Cottin, Jamie Dornan

Kenneth Branagh interpreta il celebre investigatore Hercule Poirot in questo macabro mistero ambientato dopo la Seconda Guerra Mondiale. In pensione e residente a Venezia, in Italia, Poirot partecipa con riluttanza ad una seduta spiritica in cui un ospite assassinato catapulta il detective in un mondo sinistro e oscuro.

Le mie ragazze di carta

20.12.2023

di Luca Lucini

con Maya Sansa, Andrea Pennacchi, Alvis Marascalchi, Cristiano Caccamo

Due momenti decisivi della vita di tre adolescenti: il passaggio dalla pubertà alla preadolescenza e dalla campagna alla città.

Siamo alla fine degli anni 70, nel trevigiano, in un periodo in cui la rapida espansione delle città investe anche la famiglia Bottacin, composta da Primo, Anna e Tiberio. Per loro, e in particolare per il giovane Tiberio, il cambiamento dalla vita contadina a un contesto urbano sarà piuttosto tumultuoso. Il racconto di un periodo storico di grandi trasformazioni sociali ed economiche, in cui anche le sale cinematografiche, luoghi tipici di fruizione comunitaria, dovettero ripiegare verso una programmazione a luci rosse per evitare il fallimento.

Come percore in mezzo ai lupi

20.12.2023

di Lydia Patitucci

con Isabella Ragonese, Andrea Arcangeli, Clara Ponsot, Tommaso Ragno

Due fratelli, un legame di sangue.

Vera è un’agente sotto copertura della Polizia. Ha un carattere duro e in apparenza impenetrabile, temprato dai rischi della sua professione e segnato da un passato familiare doloroso. Viene incaricata di infiltrarsi in una banda internazionale di rapinatori, e scopre che uno di loro è suo fratello minore Bruno, con cui ha rotto i rapporti da tempo. Bruno è appena uscito di prigione, non ha un soldo e vuole partecipare al colpo per ricominciare tutto insieme a sua figlia Marta. Dopo anni lontani, Vera e Bruno si ritrovano improvvisamente uno di fronte all’altra, in ruoli opposti e obbligati a mantenere il segreto che li lega: vecchie ferite riemergono, e i due saranno costretti a fare delle scelte che metteranno a dura prova il raggiungimento dei reciproci obiettivi.

Il più bel secolo della mia vita

20.12.2023

di Alessandro Bardani

con Sergio Castellitto, Valerio Lundini, Carla Signoris, Antonio Zavatteri

Un’assurda legge ancora in vigore in Italia impedisce a Giovanni, figlio non riconosciuto alla nascita, di sapere l’identità dei suoi genitori biologici prima del compimento del centesimo anno di età. Per riuscire ad attirare l’opinione pubblica, la sua unica speranza è ottenere la complicità di Gustavo, unico centenario non riconosciuto alla nascita in vita. Il solo che avrebbe il diritto di avvalersi di questa normativa ma che sembra non aver alcun interesse a farlo.

"Il più bel secolo della mia vita" racconta l’incontro tra un centenario proiettato nel futuro e un giovane ancorato al passato e del loro viaggio alla riscoperta delle proprie origini.

La divina cometa

20.12.2023

di Mimmo Paladino

con Alessandro Haber, Sergio Rubini, Elio De Capitani, Tomas Arana, Toni Servillo, Pepe Servillo

Un affresco di Mimmo Paladino in un viaggio straordinario dall’Inferno a riveder le stelle.

Un treno porta a destinazione un attore e una famiglia di senzatetto. Il loro viaggio non è solo la ricerca di una casa ma una messa in scena: l’attore prende le vesti di un Dante che nessuno accompagnerà nella sua discesa all’inferno, la famigliola vaga alla ricerca della casa promessagli. Di volta in volta, un numerologo prova a trovare un senso a tutta questa commedia, a raccontare il viaggio tra i gironi infernali e le grotte del presepe, tra l’arte popolare e quella di ricerca. Il conte Ugolino e Paolo e Francesca raccontano le loro pene tra aneddoti della storia della fotografia e della pittura, tra simboli e parole, tra Pontormo e Glenn Gould. Dante, ammutolito, passa tra guerra, bestemmie e miserie, in un viaggio dentro il tempo e lo spazio della creatività e delle idee più eretiche. La povera famiglia cerca solo un riparo e un tozzo di pane, ma la sua più che una ricerca sembra sempre più un indovinello.

La bella estate

20.12.2023

di Laura Luchetti

con Yile Yara Vianello, Deva Cassel, Nicolas Maupas, Alessandro Piavani

Torino, 1938. A Ginia, che si è appena trasferita in città dalla campagna, il futuro sembra offrire infinite possibilità. Si innamora di un giovane pittore conosciuto grazie ad Amelia, una ragazza poco più grande di lei, sensuale e provocante, che la introduce negli affascinanti ambienti della Torino bohémien. Amelia è diversa da tutte le persone che abbia conosciuto in vita sua e l’amicizia speciale che le unisce, scuote tutte le sue certezze. Divisa tra ragione e la scoperta di un desiderio che la confonde, Ginia è travolta da emozioni a cui non osa dare un nome. Durante la sua “bella estate” si arrenderà ai sentimenti e conquisterà il coraggio di essere se stessa.

Liberamente ispirato a "La bella estate" di Cesare Pavese, vincitore del Premio Strega nel 1950.

Bellissima - Edizione restaurata

20.12.2023

di Luchino Visconti

con Anna Magnani, Walter Chiari

Visconti racconta l’illusione del cinema come fabbrica dei sogni di fronte alla dura realtà del dopoguerra italiano.

Quando il regista Alessandro Blasetti annuncia che sta cercando una bambina "bellissima" per un film, Maddalena Cecconi si presenta a Cinecittà con sua figlia Maria, insieme a una gran quantità di mamme con le loro figliole.

Casanova Operapop - Il film

09.12.2023

di Red Canzian, Riccardo Guernieri

con Gian Marco Schiaretti, Angelica Cinquantini

Partito in anteprima assoluta proprio da Venezia nel gennaio 2022, lo spettacolo di teatro musicale ideato, composto e prodotto da Red Canzian è divenuto rapidamente il più grande successo italiano nella stagione 2022/2023, con oltre 100.000 spettatori in 88 repliche nei principali teatri del Paese, in un crescendo che lo ha portato a una lunghissima serie di tutto esaurito fino alla chiusura della sua prima stagione il 12 marzo scorso.

Realizzare il film dice Red Canzian a un certo punto è diventata unesigenza. Gli spettacoli in teatro tutti sold out e l'impossibilità di accontentare non solo gli spettatori, ma i teatri stessi che ci chiedevano di estendere la programmazione per l'enorme richiesta, insieme alla consapevolezza di avere realizzato qualcosa di grande, un progetto importante, indiscutibilmente di qualità, al 100% italiano, su un personaggio 'Casanova' - e una città 'Venezia' conosciuti e ammirati in tutto il mondo: tutto questo mi ha convinto ad affrontare un'ulteriore impresa, quella di realizzare un lungometraggio capace di restituire il sapore dello spettacolo dal vivo per chi non è riuscito ancora a vederlo.

Tutti i cani muoiono soli

06.12.2023

di Paolo Pisanu

con Orlando Ercole Angius, Francesca Cavazzuti, Alessandro Gazale, Andrea Carboni

Rudi vive di piccoli crimini in un piccolo mondo. Ha sessant’anni e buona parte della vita l’ha passata da solo. Temuto e rispettato, sa tutto di questo suo piccolo mondo. Ma non sa che le cose che ti lasci alle spalle a volte ti raggiungono, si aggrappano a te, ti investono. Quando dovrà occuparsi di sua figlia Susanna, sarà costretto a fare i conti con sé stesso. In una Sardegna invernale, livida e violenta, Rudi è il motore di un dramma fatto di rimpianti, parole non dette, gesti non compiuti, assenze e violenza. Il dramma del tempo che passa senza pietà per nessuno.

Cuori - Stagione 2

06.12.2023

di Riccardo Donna

con Daniele Pecci, Matteo Martari, Pilar Fogliati

Dopo il successo della prima stagione, ci si rituffa nei favolosi anni 60 per continuare a seguire le vicende di Cesare, Alberto, Delia e gli altri medici delle Molinette, sempre impegnati a sperimentare nuove piccole grandi soluzioni in campo medico, mentre il dottor Mosca ha preso il controllo del reparto con una gestione sospetta. Non mancano i grandi amori, fra travolgenti passioni e sentimenti delicati. Il giovane Fausto ha più speranze con una Virginia divenuta donna e tra Ferruccio e Serenella c'è ormai un muro invalicabile. Ma certi amori non vogliono morire. Lo sanno bene anche Delia e Alberto: nonostante l'improvviso scompenso cardiaco di Luisa e la nascita del piccolo Carlo non possono fare a meno di amarsi. Ma vale la pena continuare a soffrire o è meglio guardare avanti? Quando alle Molinette arriva l'ispettore Marcello Giraudo, che con garbo inizia a corteggiare Delia, trovare risposta a quella domanda diventa sempre più urgente.

I bastardi di Pizzofalcone - Stagione 4

06.12.2023

di Monica Vullo e Riccardo Mosca

con Alessandro Gassman, Carolina Crescentini, Antonio Folletto, Tosca D'Aquino, Massimiliano Gallo

Nella nuova stagione ritroviamo Lojacono ancora rinchiuso nell’hangar e sottoposto alle torture più efferate. Rocco Squillace, un misterioso nemico del passato ha deciso di vendicarsi. E la sua vendetta è più crudele della morte: Lojacono è condannato a essere solo e reietto, accusato di corruzione, senza più la possibilità di contattare le persone a lui più care. Mentre tutti piangono la sua presunta morte, Lojacono farà di tutto per rimettersi in piedi in un viaggio ai confini della legge. Ma si renderà conto che gli unici al mondo che potranno dargli una mano sono i suoi fidati colleghi di Pizzofalcone. Marinella e la sua amata Piras resteranno all’oscuro di tutto. Dal cuore più nascosto del commissariato di Pizzofalcone, Lojacono e tutti i Bastardi condurranno un’indagine segreta per scoprire quali saranno le prossime mosse del nemico. Attenti a non fare passi falsi, perché ogni errore potrebbe essere fatale.

Conversazioni con altre donne

06.12.2023

di Filippo Conz

con Valentina Lodovini, Francesco Scianna

Due anime gemelle si rincontrano dopo nove anni ad una festa di matrimonio a Tropea. Nonostante siano entrambi impegnati in una relazione si lanciano con cinica spensieratezza in una scappatella segreta che diventa presto un disperato tentativo di recuperare il tempo perduto.

Sacco e Vanzetti

06.12.2023

di Giuliano Montaldo

con Gian Maria Volonté, Riccardo Cucciolla, Cyril Cusack, Rosanna Fratello

Charleston, Boston, mezzanotte del 22 agosto 1927. I due italiani e anarchici Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti vennero giustiziati alla sedia elettrica. Arrestati ingiustamente nel 1920 con l’accusa di rapina e omicidio, furono soggetti a un processo durato per sette lunghi anni e divennero capri espiatori di una violenta repressione contro il “pericolo rosso”. La loro vicenda non soltanto ha smosso le coscienze degli uomini del tempo, piuttosto, come un fantasma, ha agitato l’America per decenni a venire. Un’assurda storia vera, ancora oggi viva in tutta la sua crudele insensatezza, grazie alla straordinaria regia di Giuliano Montaldo e all’immortale colonna sonora di Joan Baez ed Ennio Morricone.

Il commissario Montalbano (La serie completa)

26.11.2023

di Alberto Sironi

con Luca Zingaretti

Tutti gli episodi del commissario più famoso della TV in una raccolta unica. Un cofanetto da 37 DVD, più 1 DVD speciale, arricchito da una serie di contenuti realizzati per gli amanti del personaggio immortale nato dalla penna di Andrea Camilleri.

La confezione contiene: La serie completa in 37 DVD; Il DVD “Speciale Montalbano”; Un booklet di approfondimento sulla serie e i personaggi; Un segnalibro; Una card numerata a tiratura limitata.

Blanca (Stagione 2)

26.11.2023

di Jan Maria Michelini, Michele Soavi

con Maria Chiara Giannetta, Giuseppe Zeno, Enzo Paci, Pierpaolo Spollon, Michela Cescon

Se la follia di Blanca e la sua fame di vita ci hanno conquistato nella prima stagione, in questa seconda entreremo ancora di più nel suo mondo. Ora al commissariato San Teodoro di Genova non è più stagista, na consulente ufficiale della Polizia: il lavoro la impegna tantissimo e dovrà trovare nuovi stratagemmi per cavarsela continuare la sua “lotta” per dimostrare di poter vivere una vita normale. Accanto a lei ritroveremo il fido cane Linneo, il padre Leone, l’amica Stella e Lucia, la ragazzina per cui Blanca diventerà un punto di riferimento. Scopriremo quale sarà il destino di Sebastiano, in carcere dopo aver perseguitato Blanca, e come proseguirà il suo lavoro con i colleghi del commissariato, Bacigalupo e soprattutto Liguori, con cui continua la forte tensione sentimentale. Oltre ai casi d’indagine diversi per ogni puntata, i nostri saranno impegnati su un altro fronte: dall’inizio della stagione la Polizia di Genova è colpita da una serie di esplosioni in diversi punti della città. L’attentatore che si cela dietro questi attacchi si dimostra interessato a Blanca, tanto da voler comunicare esclusivamente con lei. Scopriremo segreti inaspettati della sua famiglia, forse ancora più sconvolgenti di quelli legati alla morte della sorella. Blanca imparerà che le persone che ci circondano a volte ci staccano pezzi di cuore e se li portano via, lontano, fuori dalla nostra possibilità di proteggerli. Di proteggerci. Ma realizzerà che solo accettando questo rischio può capire davvero la bellezza di ballare sotto la pioggia.

Imma Tataranni - Sostituto procatore (Stagione 3)

26.11.2023

di Francesco Amato

con Vanessa Scalera, Massimiliano Gallo, Alessio Lapice, Barbara Ronchi, Sara Drago, Alice Azzariti

Sono passati alcuni mesi dall’agguato in cui Saverio Romaniello ha perso la vita e il maresciallo Ippazio Calogiuri, colpito da una pallottola, è in coma. Imma va a trovarlo ogni giorno in ospedale nonostante i suoi innumerevoli impegni e le recriminazioni del Procuratore capo Alessandro Vitali, sempre più insofferente ai metodi della Piemme più indisciplinata della Procura. Nelle indagini ora può contare solo su un volenteroso Capozza e su Diana, che inizia a collaborare sempre più attivamente. In famiglia, Valentina ha deciso, non senza conflitti con la madre, di andare a studiare Lingue orientali a Napoli dove anche il suo ragazzo è tornato a vivere. Con Pietro sembra tornata la serenità coniugale. Almeno fino a che Calogiuri, inaspettatamente, si risveglia. Un lieto evento che scombussolerà tutti gli equilibri faticosamente conquistati, con conseguenze imprevedibili per tutti.

I pionieri

26.11.2023

di Luca Scivoletto

con Mattia Bonaventura, Francesco Cilia, Danilo Di Vita, Matilde Fazio

Sicilia, estate del 1990. Enrico ha dodici anni e tutti i problemi dei ragazzini della sua età. Ma a tormentarlo non sono gli ormoni impazziti o un amore non corrisposto. Il suo problema più grande si chiama Partito Comunista Italiano. Il partito di suo padre, dirigente locale e probabile futuro segretario regionale e di sua madre, delegata all’educazione ortodossa dei figli: niente religione, niente Reebook, niente Rambo, niente Nintendo. In pratica: niente vita sociale. A parte Renato, l’unico amico di Enrico, anche lui figlio di comunisti (il padre morto per la troppa passione politica e la madre viva ma non meno appassionata) che a dodici anni si veste e parla come un funzionario di sessanta. Lui al comunismo ci crede davvero. Enrico invece vorrebbe solo essere come gli altri. Ed escogita un piano...