Andrea Cassese - La minoranza

23.07.2019

“La minoranza” parte dal presupposto che l’arte, in quanto azione attiva e positiva, debba accendere una luce su ciò che sembra mancare.

Un disco nato sotto la “benedizione” di Raffaele La Capria che definì azzardose e ben scritte le undici canzoni che compongono questo lavoro discografico impreziosito dalla partecipazione dell’anarchico cantore siciliano Cesare Basile.

Canzoni nate da un bisogno privato e libero da qualsiasi pretesa di piacere a tutti i costi. Gli ingredienti della ricetta sono praticamente le mie passioni più radicate: il fingerpicking (dunque il folk), la dimensione domestica e il discorso “romanticinico” a denuncia di un paesaggio da tutelare.

Undici canzoni come undici luci; undici finestre che trattano di paesaggio geografico e personale, undici denunce per la tutela dello stesso...”

Andrea Cassese

>> Playlist su YouTube

>> Video "La minoranza"

Ilaria Viola - Se nascevo femmina

23.07.2019

Il disco, interamente scritto da Ilaria Viola, è stato arrangiato dalla cantautrice insieme a Giacomo Ancillotto e vede la produzione artistica di Lucio Leoni. La cantautrice romana intesse un nuovo lavoro, scritto in totale rottura con tutto ciò che la rappresentava nel precedente album intitolato “Giochi di parole”, uscito nel 2014. L’artista abbandona consapevolmente la ricerca forsennata del bello, sorpassa l’ideale del manierismo tecnico e lascia intatto il concetto come unica cosa che conta. “Se nascevo femmina” è un disco che racconta dubbi e perplessità sulla condotta sociale universale e che ricerca e reclama un nuovo modo di rivendicare la femminilità. Dalle nuove riflessioni emergono 8 tracce cariche di durezza e dolcezza al tempo stesso, in cui l’essenziale componente ironica racchiude un lavoro consapevole.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Se nascevo femmina"

Franco Battiato - L'era del cinghiale bianco (40th Anniversary Remastered Edition)

23.07.2019

Contiene 16 tracce con 9 bonus track e Battiato stesso, in occasione di questo 40° anniversario, sceglie dal suo archivio tre Demo Version mai pubblicate prima: "Il re del mondo", "Stranizza d'amuri" e "Strade dell'est". Sono inoltre presenti 2 versioni in lingua straniera, "La era del jabalì blanco" (in spagnolo) e "The King of the World" (in inglese) oltre a 4 brani dal vivo: "Il re del mondo" (Teatro Nazionale Iracheno di Baghdad, 1992), "Strade dell'est" (Arena Romana di Padova, 1994), "Stranizza d'amuri" (Teatro dell'Archivolto di Genova, 1994) e "L'era del cinghiale bianco" (Teatro Lirico di Milano, Dicembre 1988). Quest'ultimo brano venne anche inserito in "Giubbe Rosse", primo album dal vivo di Franco Battiato, uscito nel 1989.

>> Playlist su YouTube

Miranda Martino canta Napoli - Live

23.07.2019

Questo album celebra un ritorno alle origini musicali di Miranda Martino e la vede impegnata ad interpretare le più belle canzoni napoletane, dal 1600 a Salvatore Di Giacomo, registrate dal vivo a Napoli, al Teatro di Corte di Palazzetto Reale.

>> Playlist su YouTube

Ciccio Merolla - Sto tutto fusion

23.07.2019

A otto anni dalla pubblicazione di “Fratamme’”, non senza incursioni sulla scena musicale nazionale con singoli di grande successo come "O Bongo" e "O munno che sento", il percussautore partenopeo, Ciccio Merolla ritorna con un nuovo album.

10 brani che si srotolano, si rincorrono, si intrecciano creando un discorso articolato, meticcio, in cui i pezzi strumentali come “Il campanello” (scatenatissima Cumbia) e “Bedroom” (sensuale, agrumato intreccio di Sicilia e Medio Oriente) si incastonano come piccole gemme tra lo scorrere della sonorità della lingua napoletana di cui sono composti tutti i brani ad eccezione della canzone d’amore declinata in italiano “Giorno migliore” (Reggaeton feat. PeppOh) e “A tempo” in cui la lingua napoletana si amalgama con frasi in italiano in un ritmo che rimanda al Merolla di Kokoro e in cui il musicista ricorda quando Nanà Vasconcellos era uno dei punti di riferimento dei suoi esordi.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Mpasta"

Vinili - Nuove uscite e ristampe

23.07.2019

Ecco una vasta scelta delle nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

Ricordi?

16.07.2019

di Valerio Mieli

con Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo, Camilla Diana

Una lunga grande storia d'amore raccontata attraverso i ricordi, falsati dagli stati d'animo, dal tempo, dalle differenze di punto vista dei giovani protagonisti. Il viaggio di due persone negli anni: insieme e divise, felici, infelici, innamorate tra loro, innamorate di altri, in un unico flusso di emozioni e colori. Nel corso del film lui scopre che è possibile un amore che dura, lei impara invece la nostalgia. Ma anche i loro ricordi cambiano col tempo: sbiadiscono, o invece si saturano di gioia, in un presente che scivola via per farsi subito memoria.

"Un film visivamente impressionante, coraggioso, sperimentale, perfetto"
Michele Anselmi, Il Giornale

"Raramente si è visto un film italiano recente avere tanta voglia di sperimentare e tanto coraggio nel cercare strade non battute"
Paolo Mereghetti, Corriere della Sera

>> Trailer

I villeggianti

16.07.2019

di Valeria Bruni Tedeschi

con Valeria Bruni Tedeschi, Riccardo Scamarcio, Valeria Golino, Pierre Arditi

Una grande e bella proprietà in Costa Azzurra. Un posto che sembra essere fuori dal tempo e protetto dal mondo. Anna arriva con sua figlia per qualche giorno di vacanza. In mezzo alla sua famiglia, ai loro amici e al personale di servizio, Anna deve gestire la sua recente separazione e la scrittura del suo prossimo film.

Dietro le risate, la rabbia, i segreti, nascono rapporti di supremazia, paure e desideri.

Ognuno si tappa le orecchie dai rumori del mondo e deve arrangiarsi con il mistero della propria esistenza.

>> Trailer

Dolceroma

16.07.2019

di Fabio Resinaro

con Lorenzo Richelmy, Luca Barbareschi, Valentina Bellè, Francesco Montanari, Armando De Razza

Andrea Serrano (Lorenzo Richelmy) è un aspirante scrittore che è costretto a lavorare in un obitorio in attesa della grande occasione della sua vita. Che finalmente arriva. Un grande produttore cinematografico, Oscar Martello (Luca Barbareschi), ha deciso di portare sul grande schermo il suo romanzo 'Non finisce qui'. Ma i capitali a disposizione sono modesti, il regista (Luca Vecchi) è incompetente e il risultato è disastroso.

>> Trailer

Jova Beach After Party Vol.1

06.07.2019

All’interno alcuni fra i grandi ospiti che calcheranno il palco di Jova Beach Party: da Bombino agli Acido Pantera, da Gato Preto a Tony Allen, passando per i Nu Guinea e Baloji. Insomma, un parterre davvero ricco con personalità provenienti da tutto il mondo e che vi terrà compagnia nelle vostre serate d’estate, passate in spiaggia e insieme agli amici, così da trasformare ogni giornata in una grande festa.

Machete Mixtape 4

06.07.2019

Il disco vanta la direzione artistica di Salmo, Slait e Low Kidd e quella esecutiva di Salmo, Slait e Hell Raton. Fondata nel 2010 a Olbia, la crew, trainata dal successo del frontman Salmo, si è trasferita nel 2012 a Milano ed è attualmente composta da Salmo, Slait, Hell Raton, Nitro, Dani Faiv e Jack The Smoker. Nel tape dell'ormai famosa saga di casa Machete, oltre a molti ospiti, si nota la presenza di Lazza, che fa parte dell'etichetta 'sorella' 333 Mob (fondata da Low Kidd e Slait), Beba e tha Supreme, che lavorano da anni in esclusiva e a stretto contatto con la crew e il team creativo di Machete.

>> Playlist su YouTube

Il pianto dell'alba - Ultima ombra per il commissario Ricciardi

01.07.2019

di Maurizio De Giovanni

Con un colpo di scena struggente il commissario Ricciardi chiude il suo ciclo.

«La paura, pensò Ricciardi. La paura, quella morsa allo stomaco e al cuore, il respiro che si fa corto, il sudore. Se hai qualcuno che ami, se qualcuno dipende da te, la paura è diversa. Cambia colore».

L'atroce delitto di via Lurcini - Commedia nera n. 3

01.07.2019

di Francesco Recami

Con questa terza «Commedia nera», Recami prende di mira il mondo dell’arte e dello spettacolo e continua la sua satira dei costumi sociali in chiave di umorismo nero, una comicità basata sul paradosso, sul contrario, sul grottesco, nella quale riesce benissimo.

Calcutta - Evergreen... e altre canzoni

29.06.2019

A un anno dall'uscita di "Evergreen", Calcutta torna con "Evergreen... e altre canzoni". La nuova versione dell'album è impreziosita da un secondo CD contenente i due brani inediti 'Due punti' e 'Sorriso (Milano Dateo)' oltre a quattro brani live tratti dal concerto di Calcutta all'Arena di Verone del 6 agosto 2018. Infine, a suggellare il re-pack, tre 'demo chicche' per intenditori.

>> Video "Sorriso (Milano Dateo)"

Egokid - Disco disagio

29.06.2019

"Disco disagio" è il nuovo album degli Egokid: una istantanea emotiva, pop, ironica e profonda. La vena autorale di “Come un eroe della Marvel”, “L’uomo qualunque”, “Il re muore” si fonde con una grande ricerca sui suoni, all’insegna di un disco funk tagliente, internazionale ed elettronico. Cinici, irriverenti, innamorati e glamour gli Egokid raccontano l’amore ai tempi dei gattini, del televoto e dell’aloe vera. Per rilassarsi a disagio nella twilight zone tra insofferenza ed empatia.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Disco disagio"

Marlene Kuntz - MK30

29.06.2019

La release 'MK30', composta dal cofanetto (triplo CD) 'Best & Beautiful' e dal doppio vinile 'Covers & Rarities', celebra questi trent'anni offrendo all'ascolto una ricchezza di materiali e contenuti mai vista prima d'ora. La doppia pubblicazione contiene i titoli più significativi e di successo dei Marlene, accanto ai materiali tratti da alcune delle loro collaborazioni più importanti e prestigiose (Come 'Beautiful', il progetto realizzato insieme a Gianni Maroccolo ed al produttore scozzese Howie B), fino a contemplare cover e rarità (tra cui un'originale versione di 'Karma Police' mai pubblicata prima d'ora) che regalano uno sguardo al contempo completo e per certi aspetti sorprendente sulla band.

Ginevra Di Marco & Cristina Donà

29.06.2019

È incentrato sul “Camminare” – passione comune di Ginevra e Cristina – e porta il nome delle due artiste lo speciale album la cui tracklist si compone di alcuni brani inediti e di altri scelti dai rispettivi repertori, per l’ occasione totalmente riarrangiati e reinterpretati.

>> Audio "Camminare"

Vinili - Nuove uscite e ristampe

29.06.2019

Ecco una vasta scelta delle nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

Il cuoco dell'Alcyon

25.06.2019

di Andrea Camilleri

A 25 anni dal suo esordio ne 'La forma dell'acqua' ritorna Montalbano più avventuroso che mai.

Il romanzo ha, nella suggestione di un sogno, una sinistra eclisse di luna che incombe (detto alla Bernanos) su «grandi cimiteri». La tortuosità della narrazione è febbrile. Prende il lettore alla gola. Lo disorienta con le angolazioni laterali; e, soprattutto, con il tragicomico dei mascheramenti e degli equivoci tra furibondi mimi truccati da un mago della manipolazione facciale. Sorprendente è il duo Montalbano-Fazio. Il commissario e l’ispettore capo recitano come due «comici» esperti. «Contami quello che capitò», dice a un certo punto Montalbano a Fazio. E in quel «contami» si sente risuonare un antico ed epico «cantami»: «Cantami, o Diva, del pelide Achille l’ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei [...]». (Salvatore Silvano Nigro)

I leoni di Sicilia - La saga dei Florio

25.06.2019

di Stefania Auci

"C’è stata una famiglia che ha sfidato il mondo. Una famiglia che ha conquistato tutto. Una famiglia che è diventata leggenda. Questa è la sua storia."

Intrecciando il percorso dell’ascesa commerciale e sociale dei Florio con le loro tumultuose vicende private, sullo sfondo degli anni più inquieti della Storia italiana – dai moti del 1818 allo sbarco di Garibaldi in Sicilia – Stefania Auci dipana una saga familiare d’incredibile forza, così viva e pulsante da sembrare contemporanea.

«Da tempo non leggevo un romanzo così: grande storia e grande letteratura. Le vicende e i sentimenti umani sono sorretti da una scrittura solida, matura, piena di passione e di grazia. Stefania Auci ha scritto un romanzo meraviglioso, indimenticabile.»
Nadia Terranova

Nella notte

25.06.2019

di Concita De Gregorio

Nora D. studia a Pisa. Ha scelto di raccontare, nella sua tesi di dottorato, le ragioni che portarono alla mancata elezione del presidente della Repubblica nel corso di una celebre congiura politica di alcuni anni prima. Prova a ricostruire la vicenda attraverso il racconto confidenziale di alcuni protagonisti di quelle ore. Intitola il suo lavoro Nella Notte perché tutto, come spesso nei momenti cruciali della nostra storia, avvenne tra le sette di sera e le nove del mattino. Ma dove hanno luogo quegli incontri segreti? In quali palazzi, a che ora? Chi è il regista? Nora indaga. Dalle parole dei testimoni ricompone nei dettagli la congiura, si imbatte in un delitto.

Tutto sarà perfetto

25.06.2019

di Lorenzo Marone

La vita di Andrea Scotto è tutto fuorché perfetta, specie quando c’è di mezzo la famiglia. Fotografo quarantenne, single e ostinatamente immaturo, Andrea ha sempre preferito tenersi alla larga dai parenti: dal padre Libero, comandante di navi a riposo, procidano, trasferitosi a Napoli con i figli dopo la morte della moglie, e dalla sorella Marina, sposata, con due bambine e un evidente problema di ansia da controllo. Quando però Marina è costretta a partire e a lasciare il padre gravemente malato, tocca ad Andrea prendere il timone.

Sullo sfondo di un’isola dal fortissimo immaginario letterario, Lorenzo Marone racconta una storia di grande potenza narrativa, intima e al tempo stesso universale.

Ninfa dormiente

25.06.2019

di Ilaria Tuti

Dopo 'Fiori sopra l’inferno' – l’esordio italiano del 2018 più amato dai lettori – torna la straordinaria Teresa Battaglia: un carattere fiero e indomito, a tratti brusco, sempre compassionevole. Torna l’ambientazione piena di suggestioni, una natura fatta di boschi e cime montuose, di valli isolate e di bellezze insospettabili. Tornano soprattutto il talento, l’immaginazione e la scrittura piena di grazia di una grande autrice.

Lena e la tempesta

25.06.2019

di Alessia Gazzola

Ognuno di noi ha dei segreti.
Solo uno è inconfessabile.

Si dice che ciascuno di noi, nel corso della propria vita, accumuli in media tredici segreti. Di questi, cinque sono davvero inconfessabili.

Dall’autrice della serie 'L’allieva', straordinario successo in libreria e in tv, un romanzo sulla magia dei nuovi inizi e la voglia di vivere andando oltre le proprie barriere. Un romanzo con una protagonista che deve fare i conti con sé stessa, il proprio passato e un pesante segreto. Un romanzo che ha il profumo del mare, la delicatezza della sabbia tra le dita, la forza delle onde in tempesta.