Glazunov, Françaix, Nagao - Masterpieces for Saxophone Quartet Da Vinci Classics
cover of article Genre: Classico
Tracklist non disponible

WG Image CD CHF 24.40

Liens

-

Remarques

Il mondo del quartetto di saxofoni è spesso legato alla contemporaneità o a trascrizioni del grande repertorio del passato, pochi sono i capolavori effettivamente scritti per questa formazione all'esordio ottocentesco di questo strumento. Il Vagues Saxophone Quartet si fa punto d'onore con questo disco di esplorare almeno due di questi e di presentarne un terzo forse oggi ancora poco noto. Il quartetto di Alexandr Glazunov, vero exploit nella produzione del compositore russo, è infatti il primo vero capolavoro del genere e per certi aspetti ne rimane anche l'unico, almeno fino a che il francese Jean Français che vari decenni dopo scrive la sua Suite, rimarcando da una parte l'unicità timbrica di questa particolare formazione e proprio per la sua grandezza compositiva si staglia a monumento. Il terzo brano del giapponese Jun Nagao, opera quanto mai recente, è invece destinato a diventare a giusto titolo il terzo polo cui guardare con fiducia nell'affermazione di questo Ensemble. Il Vagues oltre che valorizzare in maniera precipua ognuno di questi lavori riesce a donare una personalità proprio di rara raffinatezza, cogliendo e mostrando tanto le diversità che i punti di profondo contatto che legano in oltre un secolo questi tre autori di cultura ed estrazione differenti.