Roundella 2021
Mind the Loop of Mind S'ard
cover of article Genre: Funk, Jazz, Soul
1.Follow Me
2.The Bully
3.Mind the Loop of Mind
4.Fall Into Spring
5.Libra
6.E-Motion
7.Jazz 4 No One
8.They, the Signs

WG Image CD CHF 25.60

Remarques

Roundella è un pianeta sonoro. Un mondo, abitato da Francesca Corrias (voce), Luca Mannutza (piano e keyboards), Mauro Laconi (chitarre), Filippo Mundula (contrabbasso), Gianrico Manca (batteria), in continua ricerca ritmica, melodica e armonica, in cui le influenze si intrecciano senza creare barriere e le differenti personalità dei cinque musicisti trovano una unità completa nel groove e nel beat. Roundella attinge dalle musiche tutte. Dilla beats, canzone, improvvisazione, swing, balanço, rap poetry e molto altro si fondono e danno vita a un suono unico, terrestre ed extraterrestre, del presente e del futuro.

Roundella nasce nel 2012 da un idea di Francesca, Filippo e Gianrico già presenti nel quartetto Around Ella, attivo dal 2008 come tributo alla grande cantante afroamericana Ella Fitzegrald. Dopo un rodaggio nei clubs sardi, la band entra in studio nel gennaio del 2014 per registrare il primo lavoro ufficiale, Biography, prodotto da S'Ard Music e Egea Music, uscito l'anno successivo. Nel maggio del '14 Roundella è tra le band che partecipano al Festival Proud Camden di Londra, dedicato alle migliori band emergenti inglesi ed europee. Nei giorni successivi il quartetto, con l'aggiunta del chitarrista Luca Faraone, si esibisce in alcuni clubs londinesi tra cui il The Forge ed il prestigioso Ray's Jazz. Nel 2015, oltre a partecipare alla manifestazione nazionale Il Jazz Italiano per L'Aquila (L'Aquila 2015, trasmessa in diretta Rai), inizia la collaborazione con il tastierista Matt Cooper, direttore musicale della leggendaria band acid jazz britannica Incognito: con Cooper, la band sarda farà un tour nell'isola e registrerà una session in studio a Londra nell'agosto del 2016. Nel 2017 Roundella partecipa al Jazz Festival internazionale di Bankso in Bulgaria e continua la sua intensa attività live partecipando a tutti i più importanti festival sardi (Nuoro Jazz, European Jazz Expo, Dromos, Jazz Alguer, Marina Cafe Noir, San Teodoro Jazz ecc.) nonchè al festival Area M di Milano nel 2018, anno nel quale inizia la collaborazione col grande pianista e compositore Luca Mannutza, con cui la band registra il nuovo lavoro "Mind the Loop of Mind".