Ô doux printemps d'autrefois Da Vinci Classics
cover of article Genre: Classico
Tracklist non disponible

WG Image CD CHF 25.00

Remarques

Il progetto musicale “Ô doux printemps d’autrefois” nasce da un'accurata ricerca sul repertorio vocale che riguarda il clarinetto come seconda voce che si affianca al canto. La parte centrale del disco è costituita dal repertorio liederistico tedesco con alcuni altri autori dell'Europa settentrionale e centrale che ad esso si riferivano e come in uno specchio si affacciano in questo contesto anche due figure di capitale importanza nella lirica italiana come Donizetti e Braga. Il Proscenio-Ensemble, guidato con mano sicura da Stefano Ongaro, sceglie quindi di compiere un viaggio inedito che esplora l’enorme duttilità del clarinetto, scegliendo di portare nella propria tavolozza sonora anche uno strumento meno battuto nell’ottocento come il clarinetto basso, e lo fa avvalendosi di un ampio gruppo di interpreti tra cui spicca la soprano Lucia Porri e la mezzosoprano Maria Lucia Bazza che insieme al baritono Pierluca Porri danno vita e veri e proprio duetti voce-strumento di raffinata bellezza.