Girolamo Barbieri - Opere per organo Tactus
cover of article Genre: Classico
Tracklist non disponible

WG Image CD CHF 23.90

Liens

-

Remarques

Girolamo Barbieri, nato a Piacenza il 2 ottobre 1808 intraprese sin da giovane la carriera musicale diventando ben presto abile suonatore di organo e pianoforte. Nel 1827 Giuseppe Nicolini, valente organista e clavicembalista nei teatri ducali di Piacenza, consigliò di mandarlo a studiare presso il Conservatorio di Milano. Il marchese Bernardino Mandelli, del quale il padre era maggiordomo, si offrì di pagare le spese,ma in quello stesso anno morirono sia il mecenate che il padre. Studiando da autodidatta su tutti i trattati che poté farsi prestare, si rese padrone della composizione e strumentazione, diventando ricercato direttore e abile compositore. Dotato di fluente facilità melodica, scrisse innumerevoli composizioni per soli, coro, organo, pianoforte ed altri strumenti ed il suo genere musicale rispecchiava il gusto drammatico-operistico del tempo. I brani proposti in questo cd sono tra i più rappresentativi della sua ampia produzione organistica e trovano terreno fertile in quelle sonorità “bandistico-orchestrali” tipiche della tradizione lombarda ottocentesca. Il 24 luglio 1843, come attestano i documenti d’archivio, fu chiamato per inaugurare il nuovo grande organo Angelo Amati di Pizzighettone (Cremona) utilizzato per questa registrazione.