Taxidi - Guitar and Loop Pedal (24K Gold) fonè
cover of article Genre: Jazz
Tracklist non disponible

WG Image CD USD 51.40

Partager

Liens

-

Remarques

HiFi Reference 24K Gold / Limited Edition 496 copies / Natural Sound Recording

L'ultimo viaggio musicale che Fausto ci ha lasciato

Fausto era rimasto impressionato e affascinato dal suono del sax di Scott Hamilton registrato nell’antica cantina del Palazzo di Scoto di Semifonte a Certaldo Alto e da lì era nata la volontà di registrare un nuovo disco di chitarra. Giulio Cesare aveva chiesto a Fausto di portare tutto quello che normalmente usava per un concerto, il suo sistema di amplificazione per diffondere il suono e “tutti i suoi cazzabubboli”’, come scherzosamente li chiamavano tra di loro. Giulio Cesare aveva messo Fausto con la sua chitarra nel punto della cantina acusticamente ottimale accordando il sistema di amplificazione con lo spazio. Aveva posizionato i leggendari microfoni Neumann come se registrasse in acustico, incidendo quello che noi ascoltavamo in diretta, il suono della cantina. Il risultato è stato affascinante, intimo, unico. Fausto suonava esprimendo la sua arte e la sua anima in libertà. Un atmosfera magica…..un viaggio, come lo ha definito lui. Il titolo dell’album "Taxidi" venne fuori mentre eravamo da Red Ronnie, al Roxy Bar, tradussi la parola in greco ed ecco il titolo. A Fausto piacque tantissimo. I 2 giorni di registrazione furono realmente un viaggio per noi che eravamo là ad ascoltarlo ed a fissare quel momento, cercando d’incidere tutte le emozioni profonde che venivano dalla sua musica e dalla sua chitarra ‘l’Insanguinata”. Suonava le sue Suites pensando alla durata del vinile. “Solo vinile” diceva. Mi aveva infatti chiesto di avvertirlo quando eravamo intorno ai 18’ di musica (un lato del vinile ne contiene circa 20’) ma era così preso a suonare che in una Suite non vedeva proprio le mie segnalazioni e mi sono dovuta avvicinare così tanto ai microfoni che si se sente il mio respiro rimasto ovviamente nell”incisione. Le Suites sono takes intere, suonate di getto, cariche di pathos e di poesia. Quante emozioni, quanta bellezza…. "Taxidi", un viaggio insieme a Fausto Mesolella.

Paola Liberato