Metrodora 2015
Quaderni Good Fellas
cover of article Genre: Indie, Pop, Rock
1.Quaderni
2.Automobili
3.Animalità affine
4.Buonanotte
5.I diversi
6.Neppure per te
7.Carillon
8.Forse una volta forse due (feat. Alessandro Fiori)
9.I miei sogni colorati
10.Sangue
11.Il mare
12.La foresta
13.Carne
14.La preghiera della sera

WG Image CD CHF 24.20

Remarques

‘Quaderni’ è un “piccolo Zibaldone”, un quaderno – appunto – di pensieri, dubbi e fantasie, che oscillano fra l’intimismo più fragile alla rabbia più violenta. I Metrodora rinnovano così la propria scommessa: proporre qualcosa di nuovo e di ampio respiro.

I Metrodora sono un gruppo di giovanissimi ragazzi che si sono incontrati ad Arezzo nel 2005, inizialmente con il nome di Voluntears. La band si è da subito concentrata sulla produzione di materiale originale con l’obiettivo di confrontarsi con il beat e il garage sixties inglese e statunitense. Beach Boys, Beatles e Who erano e sono ancora al centro dei gusti e della formazione dei Metrodora, insieme agli ascolti ripetuti di Arcade Fire, Dirty Projectors, Vampire Weekend e Grizzly Bear.

‘Quaderni’ è pop intransigente, da amare follemente e da canticchiare, un disco che non riuscirà a farvi stare fermi.

(Fonte: Goodfellas)