Loading... Earshock Records
cover of article Genre: Metal
1.Elettroerosione a filo & pressa
2.The Wolf
3.Blind
4.Came from Hell
5.Memory
6.Change
7.A Room
8.Coming to an End
9.Burn
10.Intermezzo II
11.Memory (Piano Version)

WG Image CD USD 38.10

Partager

Liens

>> Facebook

Remarques

Earshock Records è una label sussidiaria della AMS, storica etichetta specializzata in rock progressivo italiano, dagli Anni '70 ai giorni nostri. La Earshock resta focalizzata sulla produzione musicale made in Italy, ma esclusivamente in ambito hard'n'heavy in ogni sua forma e sfaccettatura. 'Loading...' è la prima release su Earshock, nonché il secondo lavoro - terzo, se consideriamo il mai pubblicato 'Versus' del 1998 - della band bergamasca Tool Silence: un progetto le cui radici risalgono addirittura al lontano 1985, anche se le prime concrete avvisaglie si hanno sul nascere del successivo decennio, quando il chitarrista Flavio Facchinetti trova in Susanna Riva la partner ideale per sviluppare il proprio sound. L'album si sviluppa per oltre un'ora, in brani medio-lunghi (tra i sei e gli otto minuti) di classico heavy metal con venature progressive e moderne, rispettivamente nella struttura delle canzoni e nel groove. La voce di Susanna non è qui soave e delicata come in molti si aspetterebbero, ma potente e aggressiva, talvolta accompagnata da una voce maschile filtrata e altrettanto rabbiosa. Non mancano momenti riflessivi, come nel brano 'Memory', presente anche in una versione per solo piano e voce come bonus track; 'Change' è invece un originale tributo ai Tears For Fears, che la band riesce a far proprio pur attingendo da un genere completamente diverso. L'artwork del disco è stato realizzato a partire dalle opere a carattere 'industriale' dello scultore Francesco Lussana, che si amalgano perfettamente al contenuto musicale dell'opera. Edizione in formato CD digipack. (Fonte: BTF)