Volevo nascondermi 2020
Volevo nascondermi Italia
cover of article Genre: Drammatico, Biografico

Réalisateur

Giorgio Diritti

Acteurs

Elio Germano

Langue (Son)

Italiano (Dolby Digital 5.1)

Sous-titres

Italiano (per non udenti)

Durée

117 minuti

Zone

2

Format image

2.39:1

Interdiction

-

Distribué par

Eagle

Sortie

2020
WG Image DVD CHF 21.90

Synopsis

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. 'El Tudesc', come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato. Diventerà il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari stando sulle sponde del Po.

>> Trailer

Bonus

Backstage

Remarques

Orso d'Argento 70° Internationale Filmfestspiele Berlin: Elio Germano, Miglior attore
Premio Globo d'Oro: Miglior film e Migliore fotografia
Nastri d'Argento: Film dell'anno

"Denso di poesia, tenerezza, situazioni tragicomiche, ed emozioni sottili che restano incollate alla memoria."
Anna Maria Pasetti, Il Fatto Quotidiano

"Poetico cantore di un'Italia rurale che non esiste più, Giorgio Diritti traccia il personalissimo ritratto di un pittore tormentato e immaginifico che urla al mondo la sua voglia di esistere."
Alessandra De Luca, Avvenire

"L'interpretazione di Germano è ammirevole, al di là del virtuosismo linguistico, per la misura con cui riesce a stare in bilico tra identificazione e straniamento."
Emiliano Morrele, La Repubblica