Tutto Dante: Canti XXVI, XXVII, XXVIII - Inferno 2013
Tutto Dante: Canti XXVI, XXVII, XXVIII - Inferno Italia
cover of article Genre: Teatro

Réalisateur

Stefano Vicario

Acteurs

Roberto Benigni

Langue (Son)

Italiano (Dolby Digital 2.0 Stereo)

Sous-titres

-

Durée

221 minuti

Zone

2

Format image

16/9

Interdiction

-

Distribué par

Mustang Entertainment

Sortie

2016
WG Image 3 DVD CHF 50.20

Synopsis

Canto XXVI Godi, Fiorenza, poi che sé sì grande, che per mare e per terra batti l'ali... Dante rimprovera la sua Firenze per la fama che ha conquistato nel mondo terreno e anche all'inferno. Nascosti da una fiamma a due punte sono Ulisse e Diomede, dannati per l'inganno di Troia....

Canto XXVII Già era dritta in sù la fiamma e queta per non dir più, e già da noi sen gia.... Allontanatasi da Ulisse e Diomede, Dante e Virgilio proseguono il loro cammino nella bolgia in cui sono puniti i fraudolenti ed incontrano Guido da Montefeltro...

Canto XXVIII Chi poria mai pur con parole sciolte dicer del sangue e de le piaghe... Dante resta colpito dalla terribile visione della IX Bolgia dove sono puniti i seminatori di discordie. Squartato a metà, si avvicina a Dante Maometto, che spiega di trovarsi lì per essere stato...

Bonus

-

Remarques

-