Ezio Mauro 2021
Anime prigioniere - Cronache dal muro di Berlino  Nouveauté  Feltrinelli
cover of article Genre: Storia

Description

“Il Muro è scomparso, ma non si può cancellare una delle tracce più profonde lasciate dal Novecento.”

Il 9 novembre 1989 a Berlino, all’interno dei 108.000 chilometri quadrati della Ddr, il blocco comunista si sgretola e si affranca dalla prigionia del Muro, che divideva una città e l’Europa intera correndo per 156 chilometri. Era un simbolo del titanismo totalitario, non una semplice barriera: era un’arma. Ed era destinato a fallire. La caduta del Muro riunisce le due Berlino, che in una notte ritornano per sempre una sola città, e libera il pezzo di Europa che per decenni era finito dietro la Cortina di ferro, segnando il passaggio da un’epoca all’altra. È l’ultima rivoluzione nel cuore dell’Europa. È una storia che, come tutte le grandi storie, nasconde il suo segreto nei dettagli. Nei gesti, nei passi e nei ripensamenti dei suoi protagonisti.

Ezio Mauro ricostruisce in una cronaca serrata, corale e politica, il romanzo di Berlino e della sua ossessione di pietra, fino alla capitolazione finale, fino a quando “il Muro non garantisce ormai più il potere e il potere non protegge più il Muro. Questa è la formula della caduta, la chiave di Berlino, il saldo del Novecento”.
WG Image Libro CHF 23.20

Liens

-

Détails/Remarques

Collana: Universale Economica Saggi Rossi / Formato: Brossura / Pagine: 208