L'aula vuota - Come l'Italia ha distrutto la scuola Marsilio
cover of article Genre: Storia

Description

Interrogarsi sul mondo della scuola, un tema da sempre in stretta correlazione con la politica, è forse l’unico modo per raccontare davvero il nostro paese. Grazie alla sua scuola, in particolare alle sue maestre, l’Italia del Novecento, partita da condizioni miserabili, arrivò a essere tra le principali economie del mondo. Oggi quella stessa scuola è lo specchio del suo declino. Ernesto Galli della Loggia cerca di comprenderne le ragioni indagando le origini e l’impatto delle riforme succedutesi negli ultimi decenni e smontando le interpretazioni più convenzionali su cosa fecero o dissero veramente personaggi chiave come Giovanni Gentile e don Lorenzo Milani. Chi l’ha detto che cambiare sia sempre meglio di conservare? E che la prima cosa sia necessariamente di sinistra e la seconda di destra? Tra i maggiori storici italiani, l’autore ci accompagna in un viaggio ideale nelle aule della penisola dall’Unità ai giorni nostri, lanciando un potente atto d’accusa contro i responsabili dell’emergenza da cui dipende il futuro della democrazia.
WG Image Libro CHF 22.40

Liens

-

Détails/Remarques

Collana: Universale Economica Feltrinelli / Formato: Brossura / Pagine: 240