I principi della nuova psichiatria Rizzoli
cover of article Genre: Medicina

Description

Nel 1959 Andreoli ha scelto la psichiatria. Da allora sono passati 58 anni di studio e di perizie dei casi criminali più efferati. Sono nati nuovi disturbi come gli attacchi di panico e il disordine dell’attenzione dei bambini. Ma soprattutto è diventato chiaro che la normalità non può essere né il fondamento né il punto di riferimento della psichiatria perché altrimenti si ridurrebbe una disciplina a rispondere solo al potere (alla norma). Serve uno psichiatra frammentato” capace di avvalersi anche di altre competenze e in grado di creare una relazione che gli consenta di con-partecipare ai vissuti del paziente. Solo così si può impedire che un disturbo mentale si trasformi in tragedia sociale.
WG Image Libro CHF 30.50

Liens

-

Détails/Remarques

Collana: Saggi / Formato: Cartonato / Pagine: 182