Le dimensioni del vuoto - I giovani e il suicidio  Nouveauté  Feltrinelli
cover of article Genre: Psicologia

Description

“Abbiamo costruito un mondo che ci assomiglia, dove per crescere bisogna indurirsi”

“Se questo libro potesse andare nelle mani di un ragazzo o di una ragazza, di quelli che guardano attraverso come se nessuno e nulla avesse più senso nella loro vita, se questo libro potesse per un attimo soltanto fermare il loro progetto distruttivo, allora questo libro avrebbe trovato un senso. Se questo libro potesse finire nella borsa di una mamma che non sospetta ancora nulla, nella tasca della giacca di un papà distratto e troppo occupato e se fosse l’occasione per loro per guardarsi negli occhi e chiedersi: Va davvero tutto bene?’, smontando per un attimo solo dal treno in corsa per chiedersi di Maria, di Giacomo, del loro mondo, delle loro speranze, delle loro paure, allora questo libro piccino avrebbe eseguito il suo compito.” Paolo Crepet

Ancora oggi, il tasso di suicidio negli adolescenti è in crescita in molti paesi del mondo occidentale e costituisce una tra le prime cause di decesso tra i giovani. Paolo Crepet indaga, descrive, analizza e mette a fuoco un fenomeno rimosso dalla cultura sociale moderna partendo dall’analisi del concetto di morte nella prima adolescenza, arrivando a interrogarsi sull’influenza sociale e dei mezzi di comunicazione.
WG Image Libro CHF 19.60

Liens

-

Détails/Remarques

Collana: Universale Economica Saggi Blu / Pagine: 176