Poeti italiani del Novecento Mondadori
cover of article Genre: Poesia

Description

Dalle prime voci poetiche del Novecento di Govoni, Palazzeschi e Gozzano fino alle esperienze degli anni Settanta, passando per i grandi maestri Ungaretti, Montale, Saba, Quasimodo, Pavese, questa antologia propone un’ampia selezione dei testi di cinquantuno poeti italiani tra i più noti e apprezzati. Personalità assai eterogenee che disegnano, tra versi giocosi, riflessioni dolenti, sperimentalismi estremi e ritorni alla tradizione del dialetto, un panorama ricco e variegato, in gran parte ancora da scoprire.

Privilegiando le individualità dei singoli autori rispetto alle tendenze generali, alle scuole e ai movimenti, e puntando l’attenzione più sui momenti atipici che sul canone cristallizzato, Pier Vincenzo Mengaldo indaga con l’acume e la sensibilità finissimi del filologo e del critico questo universo poetico. Il risultato è un’antologia ormai classica, un imprescindibile punto di riferimento che conferma l’imperitura centralità dell’espressione lirica nella letteratura italiana.
WG Image Libro CHF 47.70

Liens

-

Détails/Remarques

Collana: Oscar Moderni Baobab / Pagine: 1128