Momenti - L'arte di orchestrare i classici Egea
cover of article Género: Jazz
1.Moment's Notice
2.Luiza
3.Party in Olinda
4.Alice In Wonderland
5.Cheek to cheek
6.Desafinado
7.When I Fall In Love
8.Over the Rainbow

WG Image CD CHF 24.70

Links

-

Notas

"Momenti" è il primo album che Massimo Morgnati realizza, come leader, con EGEA. Con l’etichetta, Massimo ha già collaborato in progetti didattici, discografici, concertistici. In veste di solista, ha partecipato all’incisione dei dischi: Pane e tempesta (2010), La donna di cristallo (2012), Da Istanbul a Napoli (2015), El mar de los deseos (2016). Con Radar Records: Bestiario (2006), Urban Take (2009). Con EGEA Small: Il segreto della fantasia (2006). Ha realizzato lavori di arrangiamento di repertori classici ed è stato impegnato in attività didattiche che avevano come oggetto la pratica strumentale, la musica d’insieme e l’arrangiamento. Momenti può quindi essere considerato come un’ulteriore tappa di un percorso sperimentato di collaborazione. Una tappa in cui Massimo, ancora una volta, dimostra la sua profonda conoscenza dell’orchestra, il suo gusto raffinato nel rileggere alcuni grandi temi della musica jazz e dintorni.

«All’ascolto di Luiza di Jobim si apprezzerà il sapiente utilizzo degli spazi e dei silenzi che sono dei grandi compositori e arrangiatori del passato quando, nel sentire When I Fall In Love mirabilmente interpretata da Marta Raviglia, si apprezzerà la raffinata tessitura e la ricca palette sonora. Nella sua scrittura si coglie una densità leggera che è di Gil Evans e il bisogno di essere in disparte pur guidando la macchina orchestrale e lasciando così spazio ai solisti e all’ampio gruppo orchestrale. Una prerogativa umana ancor prima che musicale. Labili spazi che offrono all’ascoltatore una possibilità per partecipare attivamente alla costruzione del sogno. Quello che, al tempo del coronavirus, sembra farsi lontano ma che appare nella delicata trama strumentale di questa opera». (Paolo Fresu)