The Storytellers AUAND
cover of article Género: Jazz
Tracklist no disponible

WG Image CD CHF 25.00

Links

-

Notas

Lontani dall’essere l’ennesimo organ trio in circolazione, Yerkir ha parecchio da raccontare in “Storytellers”: danze ipnotiche, suoni sporchi e impossibili da tenere a freno, ballate carezzevoli e appena accennate, fino a un pizzico di suoni progressive. E lo fanno con un approccio immediato, diretto, che mette da parte gli arrangiamenti dettagliati e preferisce procedere per intenzioni generali e interplay. Unito da una comune devozione per l’opera di Paul Motian, il trio di Paolo Bacchetta (chitarra), Giulio Stermieri (organo Hammond) e Zeno De Rossi (batteria) è nato un paio di anni fa nel corso degli Auand Days, la residenza artistica organizzata a Bisceglie nel 2017 dall’etichetta di Marco Valente, che ha riunito alcuni dei più creativi musicisti italiani per una full immersion di sperimentazione e innovazione sonora. Il loro incontro è stato uno dei più fruttuosi: da allora è iniziato un percorso fatto di concerti, che sono andati avanti per circa due anni, e culminato nell’album appena inciso proprio per l’etichetta Auand Records.