L'albero dei sogni Look Studio
cover of article Género: Contemporaneo
1.Tre quartine e un addio
2.Souvenir
3.Bezalel
4.Ballade
5.Maintenant comme alors
6.Genesis
7.Nistar
8.Kimà
9.Le chant de Miriam
10.Gheshem
11.Shamir
12.Afar
13.L'albero dei sogni

WG Image CD CHF 26.50

Notas

Un album speciale questo progetto di Riccardo Joshua Moretti. Il tocco prezioso delle sue dita sul pianoforte, le note create dalla sua spiritualità di uomo e di musicista. 'L'albero dei sogni': "L'uomo è un albero del campo, un albero la cui forma indica una chiara connessione tra il mondo terreno e l'ultraterreno, concetto universale di protezione, sopravvivenza ed evoluzione", così Francesca Magnini (Direttrice Artistica del Balletto di Roma) descrive l'idea del sogno che ha dato vita allo spettacolo omonimo.

'Tre quartine e un addio', prima composizione dell’album, un brano che è colonna sonora dell’omonimo film di Fariborz Kamkari: ”Solo Joshua con la sua estrema sensibilità artistica poteva scrivere una musica che è l’essenza della consapevolezza umana nei confronti della morte. Una musica profonda e al tempo stesso leggera”.

Un album davvero speciale anche per la presenza di una poesia “Quel pensiero” che la grande Edith Bruck ha voluto che fosse pubblicata nell’album, e delle immagini dei dipinti di Eva Fischer.