Boa 2019
Bag of Seeds Seahorse Recordings
cover of article Género: Folk, Grunge, Musica d'autore
1.Bag of Seeds
2.Pinch of Salt
3.Down by the River
4.New Sun
5.On a Couch
6.Those Who
7.Blusette
8.For Us

WG Image CD CHF 25.00

Notas

Debutto per il cantautore padovano Boa (Moniker di Lorenzo Bonarini), che assieme ad Alberto Cagol, in arte Nevo, ha registrato nel salotto di casa, 8 brani che spaziano dal cantautorato al grunge, dal folk al country; 8 semi in attesa di crescere e germogliare.

‘Those Who’ è non avere confini, nella testa e nel cuore, ed è il primo singolo estratto dal disco d’esordio di Lorenzo Bonarini, in arte BOA, “Bag of Seeds”, album che contiene canzoni inedite da lui composte e cantate in inglese. “Bag of Seeds” è un album autoprodotto, in collaborazione con Alberto Cagol, aka Nevo. È stato composto e registrato nel salotto di casa: “Doveva essere un omaggio a Leonard Cohen, da poco scomparso, e per questo è stato cantato in inglese e tutto suonato nella stessa stanza: sulle orme di 'Songs from a Room' di Leonard.”

Otto canzoni, otto stili. Dalla ballata blues, al country, al grunge, al folk, generi diversi che in comune hanno un’unica visione, uno slancio autentico. Ogni brano è un seme diverso che germoglia lontano. Una sporta di semi lanciata al mondo. E anche un po’ più in là.