Wrongonyou 2019
Milano parla piano Carosello
cover of article Género: Elettronico, Pop
1.Atlante
2.Calma calma
3.Solo noi due
4.Mi sbaglio da un pò
5.Milano parla piano
6.Più di prima
7.Perso ormai
8.Ora
9.OutrOra

WG Image CD CHF 25.10

Notas

Wrongonyou è il nome d'arte di Marco Zitelli, cantautore romano classe 1990. Dopo la pubblicazione di un EP, 'The Mountain Man', e un album d'esordio, 'Rebirth', in inglese, Wrongonyou ritorna sulle scene con un lavoro che segna un importante punto di svolta ed evoluzione nella sua carriera: 'Milano parla piano' è il secondo album dell'artista, il primo interamente scritto e cantato in italiano.

Wrongonyou entra a tutti gli effetti nella scena del nuovo pop italiano con il suo primo album nella sua lingua madre dopo gli esordi in inglese, che hanno portato la sua musica in tutto il mondo grazie alle esibizioni nei più importanti festival musicali internazionali (Primavera Sound, The Great Escape, SXSW, Eurosonic) e a un tour europeo a inizio 2018, oltre che all'inserimento nella colonna sonora di due serie Netflix: la giapponese 'Terrace House: Aloha Estate' e l'italiana 'Baby', che ha avuto risonanza globale. L'artista ha anche curato la colonna sonora oltre che recitato un ruolo primario nel film di Alessandro Gassman 'Il premio' (2017).

Alla produzione dei brani hanno lavorato alcuni tra i producer di punta della scena musicale italiana: Dardust (Dario Faini), Antonio Filippelli, Katoo, Fausto Cogliati. Wrongonyou ha scritto tutti i testi in collaborazione con affermati autori, quali gli stessi Dardust e Antonio Filippelli, ma anche Zibba e Alessandro Raina.